Recuperi EuroLeague | Il Real schianta l’Unics, sorriso Maccabi

Tre recuperi di EuroLeague giocati in serata, non si ferma la corsa del Real Madrid in vetta alla classifica. Ma non solo

Tre recuperi di EuroLeague giocati in serata, non si ferma la corsa del Real Madrid in vetta alla classifica. Ma non solo.

ASVEL-BAYERN MONACO 65-77

18° round. Il Bayern Monaco saluta KC Rivers ma passa in Francia. 17 punti con 10 rimbalzi per Rubit, in vera crescita, 11 per Jaramaz, solo 7’ per Walden e 2/6 da 2 per Lucic. Asvel tradito da Okobo, 2/8 al tiro, 14 per Jones con 6 assist e Fall con 5 rimbalzi.

REAL MADRID-UNICS 85-68

19° round. Dominio Real, e anche la difesa proverbiale di Perasovic va a farsi benedire. 14 di Tavares con 11 rimbalzi, 13 per Yabusele, 11 per Llull nel Real. Nell’Unics 13 per Kejiri e Brown (con 8 assist), 10 per Hezonja.

MACCABI-ALBA BERLINO 87-78

20° round. Il Maccabi scappa nel secondo quarto e non si volta più. Per i padroni di casa 27/45 da 2, 18 di Wilbekin, 16 per Wiliams, 14 per Reynolds con 6 rimbalzi. Nell’Alba, 16 perse, 18 di Lo.

CLASSIFICA

Real 17-3

Barcellona 16-5

Olimpia 13-6

Olympiacos, Zenit 12-7

Unics, Cska 12-8

Efes 10-10

——— sbarramento playoff

Monaco 10-11

Fenerbahce 9-10

Maccabi, Bayern, Asvel 9-11

Stella Rossa 7-12

Baskonia 7-13

Alba 6-14

Panathinaikos 4-15

Zalgiris 3-15

One thought on “Recuperi EuroLeague | Il Real schianta l’Unics, sorriso Maccabi

Comments are closed.

Next Post

La difesa dell'Olimpia Milano: Melli ed Hines al comando

La difesa dell'Olimpia Milano è sempre tra i fattori che influenzano i match della squadra di coach Ettore Messina
Olimpia Milano difesa

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: