4 thoughts on “ROM Liveblog | Milano, abbiamo un problema? Le risposte dei tifosi

  1. I nodi purtroppo sono venuti al pettine, l’infortunio di Dinos ha semplicemente accelerato il tutto: può un top team EL avere nel roster 3….. dicasi tre visti USA che non incidono, se non peggiorando le cose e la squadra che ha sbagliato queste scelte ambire ai piani alti (che siano p.o. o f.4) europei?

    Di tutto ciò…..qualcuno……ne dovrà rispondere…..prima o poi……poi, magari, la squadra, con la medesima configurazione, con grande mia sorpresa, si risolleva…..e allora evviva, ma analizzando tutti i problemi che abbiamo adesso è difficile crederlo

    Una squadra come Alba ( 4w e 8lo prima di incontrarci) ci ha messo in difficoltà sia mordendo in difesa che con il loro attivismo offensivo e noi a scappare dalla loro difesa, mentre il loro attacco ci affettava con i tagli

  2. Si abbiamo un grosso problema sono i tifosi impazienti che davanti alle prime sconfitte tirano fuori il loro fiele verso l’allenatore di turno, pretendono di sapere tutto e decidono che il tale o il talentuoso sono degli emeriti brocchi.
    Lasciamo lavorare la squadra e cerchiamo di essere pazienti e non prevenuti. Le somme si tirano alla fine e guarda un po io ci credo ancora allo scudetto e elle f4

    1. Tu non fai testo perché sei uno di quelli convinti che l’asino vola ahahaha

    2. Non è questione di essere prevenuti. Lo scorso anno la gestione Analoga a questa ci ha portati alle f4 ma poi al crollo in campionato. Perché quest’anno dovrebbe essere diverso? In più, abbiamo due americani che non fanno la differenza se non in negativo e un centro, ahinoi, che è il terzo americano che regaliamo alle altre squadre. Magari vinceremo tutto, ma come si fa, oggi, a credere a questa bugia? Dai. Non è questione di criticare il coach ma di essere un po’ realisti.
      Restano le splendide serate vissute ad oggi, per carità, e quel senso di onnipotenza che la vetta della classifica di EL ci ha regalato. Ma ora attendiamo qualcosa di più. Sarò esigente, ma è difficile non vincere nulla ancora.

Comments are closed.

Next Post

Amedeo Della Valle da urlo: Brescia respinge il rientro di Venezia

Nell’anticipo della decima giornata la Germani Brescia supera la Reyer Venezia 80-69. Amedeo Della Valle segna 24 punti
Amedeo Della Valle

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: