Andrea Trinchieri: Rimbalzi e lotta in difesa. Così abbiamo fatto la differenza

Andrea Trinchieri commenta così in sala stampa il successo del suo Bayern Monaco su Olimpia Milano all’Audi Dome

Andrea Trinchieri commenta così in sala stampa il successo del suo Bayern Monaco su Olimpia Milano: «Abbiamo giocato contro una delle migliori squadre dell’EuroLeague. Abbiamo iniziato la nostra stagione con qualche problema, ma almeno in questo momento abbiamo capito cosa dobbiamo fare per migliorare. Credo che sia stata una grande partita Abbiamo trovato il modo di giocare contro una difesa molto buona, molto fisica, e credo che nell’ultimo quarto abbiamo giocato un basket intelligente e abbiamo fatto l’unica cosa che potevamo fare per avere produzione»

«Abbiamo giocato da squadra, sono contento per questo. A dire il vero sono contento perché è stata una partita difficile e abbiamo fatto una grande partita. Milano, come detto, ha tanta fisicità e grandi difensori. Quando giocano insieme Melli e Hines credo ci sia la coppia di lunghi più intelligente a livello difensivo, quindi bisogna stargli alla larga perché coprono, si scambiano, sono grossi e sono in grado di leggere le situazioni». 

«In attacco abbiamo avuto solo 9 assist. Puoi dire “ah, hanno giocato male in attacco”. No! Abbiamo giocato l’unico attacco possibile per vincere la partita, ma la chiave sono stati i rimbalzi e la battaglia in difesa contro grandi giocatori come Rodriguez e Shields».

One thought on “Andrea Trinchieri: Rimbalzi e lotta in difesa. Così abbiamo fatto la differenza

  1. Un grande applauso a Trinchieri un allenatore che mi è sempre piaciuto perché riesce a far giocare bene le sue squadre con il materiale che ha a disposizione. Ripeto che se anche quest’anno riuscisse nell’impresa di portare il Bayern ai play-off si può parlare di miracolo alla Trinchieri.

Comments are closed.

Next Post

Nicolò Melli: Brutta partita. Tra 48 ore l'occasione per reagire

Nicolò Melli, miglior giocatore di Olimpia Milano ad Audi Dome con 16 punti, 6/7 da 2 e 8 rimbalzi, dice la sua sul ko di Monaco di Baviera
Nicolò Melli, miglior giocatore di Olimpia Milano ad Audi Dome con 16 punti, 6/7 da 2 e 8 rimbalzi, dice la sua sul ko di Monaco di Baviera

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: