Olimpia Milano, il primo momento delle scelte: chi resterà fuori per turnover?

Olimpia Milano vs Treviso passa anche, inevitabilmente, per le attesissime scelte di Ettore Messina. Parliamo di percentuali

Olimpia Milano vs Treviso passa anche, inevitabilmente, per le attesissime scelte di Ettore Messina. Dopo la presentazione della gara, scendiamo nell’analisi delle opportunità per il match di questa sera.

Sei gli stranieri utilizzabili in questo evento LBA di Supercoppa, 8 quelli a disposizione oggi visto lo stop di almeno tre settimane di Troy Daniels. Li abbiamo ripartiti per ruolo.

PG Jerian Grant, Sergio Rodriguez, Malcolm Delaney

SG Devon Hall

SF Shavon Shields

PF Dinos Mitoglou

C Kaleb Tarczewski, Kyle Hines

Treviso, come detto, è squadra di buona fisicità sotto canestro, con tre uomini come Sims, Jones e Akele in grado di farsi valere sotto il ferro, con gradazioni di impatto differenti ma apprezzabili. Tuttavia, le scelte di Max Menetti restano Top Secret a poche ore dalla finale del QR di BCL.

La logica vorrebbe la rinuncia ad uno dei due centri, Kaleb Tarczewski più di Kyle Hines, e a uno dei tre play, con i minuti di Jerian Grant che sono calati in Francia con il recupero di Malcolm Delaney. Il regista di Baltimora, tuttavia, potrebbe avere qualche problema a sostenere l’evento se l’Olimpia dovesse staccare il pass per semifinale e finale.

Al tempo stesso, vista la mancanza di un play italiano, e con l’indisponibilità di Troy Daniels, esiste anche un ragionamento a livello numerico parlando di equilibrio tra esterni e interni. Rinunciando ad un play (non esistono alternative italiane nel ruolo), e contando l’inserimento di Moraschini, Alviti e Datome, l’Olimpia avrebbe sette esterni, molto sbilanciati sul “3”, e cinque interni.

Ecco dunque che anche la presenza di Dinos Mitoglou verrenne messa in discussione. Per concludere, credibili questi ballottaggi (la % è riferita alla possibilità di essere in campo):

Kaleb Tarczewski (40%) – Kyle Hines (60%)

Jerian Grant (20%) – Malcolm Delaney (40%) – Dinos Mitoglou (40%)

7 thoughts on “Olimpia Milano, il primo momento delle scelte: chi resterà fuori per turnover?

  1. dentro tarch – solo oggi pero’ – e grant a fare il play – solo oggi pero’ – . poi quando la storia si fara’ piu seria – lunedi – chacho delaney hall shields mitoglu hines

    1. Condivido. Oggi largo spazio a chi deve macinare minuti. Quindi fuori hines e Chaco (o delaney). Se già la partita di i oggi viene considerata troppo importante per rischiare … Beh siamo al punto di prima. È anche una questione di fiducia: la partita di oggi si può vincere anche con queste assenze. E chi è chiamato a giocare deve essere investito di questo compito.

  2. Anche io rinuncerei a Delaney e a Hines, dando spazio al Tarc e Mitoglou. Eventualmente Moraschini può dare qualche minuto in regia.

  3. Ovviamente è un’indicazione da tifosi, che non ha mai visto in palestra i ragazzi

Comments are closed.

Next Post

Il pronostico di Dan Peterson: sarà Messina vs Scariolo in finale

Dan Peterson firma su La Gazzetta dello Sport il suo «I miei pronistici». Vediamo a chi andrà questa Supercoppa secondo il Coach
Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: