La Virtus Bologna batte Pesaro, Ronci attacca su Mannion e tratta Ty-Shon Alexander

Alessandro Maggi 1

La Virtus Bologna, come Olimpia Milano già qualificata alle Final Eight, ha superato 92-83 la VL Pesaro con un Amar Alibegovic mvp

La Virtus Bologna, come Olimpia Milano già qualificata alle Final Eight di Supercoppa, ha superato 92-83 la VL Pesaro con un Amar Alibegovic mvp.

Per la squadra di Sergio Scariolo 23 punti dell’ala, e 15 di Ekpe Udoh, parso in crescita. 15 anche di Jaiteh, 11 di Weems e 10 di Abass. Out Milos Teodosic e, ovviamente, Nico Mannion. 

Virtus Segafredo Bologna – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: 92 – 83
(Q1 27 – 14; Q2 56 – 36; Q3 72 – 62)

Virtus Segafredo Bologna: Belinelli 7, Pajola 3, Alibegovic 23, Hervey 6, Udoh 15, Ruzzier, Colombo ne, Jaiteh 15, Barbieri 2, Solaroli, Weems 11, Abass 10.
Coach: Scariolo

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: Drell 6, Moretti 6, Pacheco 2, Tambone 9, Camara 3, Zanotti 17, Sanford 5, Demetrio 2, Delfino 4, Jones 29.
Coach: Petrovic

E proprio in tema Nico Mannion, si registrano le parole di Paolo Ronci, Gm del club: «Le condizioni di Mannion andrebbero maneggiate con cura, perchè se ne sono lette di tutti i tipi e anche il ragazzo, a leggere di malattie di ogni genere, non è rimasto contento. Ha avuto una infezione intestinale che gli ha fatto perdere liquidi e peso, ma è da lasciare ai medici del Sant’Orsola diagnosi e cura. Ufficialmente voglio dire che la Virtus si è espressa tramite comunicato, c’è stata questa infezione importante e niente altro. E’ sulla via del recupero, e in accordo con le tabelle del preparatore atletico ha ripreso qualche chilo».

Ed entriamo nel capitolo mercato. Ty-Shon Alexander sarebbe il giocatore che la Vu Nera ha scelto per integrare il roster visto lo stop di Nico Mannion.

La notizia, anticipata da Superbasket, é stata riportata anche da La Gazzetta dello Sport.

Prodotto del college di Creighton nel 2020, ha  firmato un contratto “two way” con Phoenix giocando 15 partite di stagione regolare e anche una partita nei playoff.

Ad agosto ha partecipato alla Summer League di Las Vegas, sempre nelle fila dei Suns, producendo 11.2 punti.

One thought on “La Virtus Bologna batte Pesaro, Ronci attacca su Mannion e tratta Ty-Shon Alexander

  1. Caro Ronci , la Virtus si è espressa in molti modi, e con voci discordanti. Questa notizia mi fa vedere due cose.Primo: il GM cazzia pubblicamente l’allenatore per essersi espresso in canali e con modalità non approvate dal club. Secondo: Mannion è stato uno sfizio (costoso in termini economici, redditizio in termini pubblicitari) senza valore progettuale per rispondere all’ acquisto di Melli. Virtus Bologna si riconferma l’ipotesi più autorevole e coerente per mettersi alla guida del movimento basket italiano, in quanto ne condivide i valori di pressapochismo, mancanza di cultura organizzativa e superficialità dimostrati dalle gestioni Petrucci-Gandini.

Comments are closed.

Next Post

Supercoppa 2021 | Treviso 'vede' l'Olimpia, Venezia vince in volata

Un grande Bortolani trascina i veneti ad un passo dalla Final Eight, successo importante in rimonta per la Reyer

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: