Repubblica-Milano: Qual è il giocatore milanese più forte di sempre? 4 i candidati

Luca Chiabotti, Repubblica-Milano, si interroga su quale sia il “giocatore milanese più forte dei primi 100 anni del basket italiano”

Luca Chiabotti, nelle sue pagine storiche su Repubblica-Milano, si interroga su quale sia il “giocatore milanese più forte dei primi 100 anni del basket italiano”. Vediamo la risposta.

Fuori dalla corsa Ricky Pagani e Sandro Gamba: «troppo lontani da noi per suscitare dei paragoni tecnici significativi».

Fuori anche Danilo Gallinari: «è lodigiano ed è cresciuto cestisticamente a Casalpusterlengo».

Ecco dunque le nomination:

Carlo Recalcati – Cresciuto nel cortile degli Artigianelli del Centro giovanile Pavoniano, in Chinatown, ha vinto scudetti, coppe e ha collezionato con l’Italia 116 partite da giocatore e 229 da ct.

Marino Zanatta e Gianni Bertolotti – Sono prodotti dell’All’Onestà, il secondo club cittadino degli anni Sessanta e Settanta, poi acquistati da Varese eVirtus Bologna, club dei quali diventeranno star

Riccardo Pittis – E’ l’unico trai milanesi con più presenze in azzurro ad essere stato protagonista con l’Olimpia

3 thoughts on “Repubblica-Milano: Qual è il giocatore milanese più forte di sempre? 4 i candidati

  1. Il buon Chiabotti s’è completamente dimenticato di Franco Boselli, mio coetaneo milanese, che ha vinto 4 campionati, tutte le coppe europee ed è stato uno dei punti di forza delle Scarpette Rosse di Dan Peterson per anni…… Comunque io voterei per Sandro Gamba, per ciò che ha rappresentato e per la sua indiscussa milanesità.

  2. Un bel match. Per affetto direi Riccardino nostro ma oggettivamente Charly è il super della lista IMO

  3. Come si fa a fare una classifica dei giocatori milanesi dei primi cent’anni del basket italiano per poi escludere Ricky Pagani e Sandro Gamba con la scusa che sono troppo lontani da noi. A questo punto non conveniva fare la classifica degli ultimi 50 anni? Per me Sandro Gamba resta un mito, con Charly Recalcati e Riccardo Pittis a seguire.

Comments are closed.

Next Post

Carlo Recalcati: Io mai in Olimpia? Ai tempi si diceva che Rubini scegliesse solo triestini

Carlo Recalcati, secondo Repubblica-Milano racconta il suo mancato “incontro” con l’Olimpia Milano nel corso della carriera
Carlo Recalcati

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: