Pallacanestro Reggiana, il ritorno di Andrea Cinciarini “spezza in due” i social

Il Resto del Carlino, edizione Reggio Emilia, titola: «Il ritorno di Cinciarini, i tifosi di nuovo divisi». Ecco alcuni passaggi

Il Resto del Carlino, edizione Reggio Emilia, titola: «Il ritorno di Cinciarini, i tifosi di nuovo divisi». Ecco alcuni passaggi.

“Anche oggi la mia homepage è tutta un Cinciarini”, scrive su Facebook, Giacomo Iotti, a suo tempo celebre nella comunità web dei cestofili per il tormentone “Dicono di Golubovic…”. Un post che la dice lunga sul vespaio di reazioni che la notizia dell’imminente ritorno del “Cincia” ha scatenato nella tifoseria. 

 favorevoli al Cinciarini-bis sottolineano la sua riconosciuta capacità di leadership, l’abilità nel far girare la squadra e il grande attaccamento dimostrato per la maglia a suo tempo. I contrari battono sul consueto tasto dell’addio nel 2015 dopo aver pronunciato parole di fedeltà a Reggio, ritenendolo una sorta di “tradimento”.

“Questa (l’ingaggio di Cinciarini, ndr) non la capisco e non la accetto – scrive L.C. sulla pagina Arsanity Pallacanestro Corner, luogo virtuale di ritrovo del tifo biancorosso contrario al ritorno –, sarà stato un gran giocatore ai tempi, ma punti nelle mani non ne ha mai avuti, rispetto per la maglia zero”.

N.F. pubblica la foto del playmaker mentre, in maglia Armani, fa il celebre gesto di “avere gli attributi” ritenuto offensivo da alcuni tifosi reggiani. Lo contesta G.B., tifoso appassionato e apprezzato coach nelle minors provinciali: “Ha già detto varie volte che era un gesto non rivolto ai reggiani. Molto meglio lui, di play che potrebbero venire solo perché non trovano posto da altre parti”. Diversi poi i fans che lo riaccoglierebbero a braccia aperte oppure andrebbero “a Milano a prenderlo a piedi o in bicicletta”.

Next Post

Eurodevotion: Quanto pesano in EuroLeague centimetri e stazza nel ruolo di centro?

Alberto Marzagalia analizza un tema sempre molto caro ai tifosi di Olimpia Milano, ovvero il rapporto “centro-centimetri” in EuroLeague
Kyle Hines, The Block II

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: