Mauro Berruto: Ogni squadra infelice a modo suo. Per Italbasket un’impresa

Editoriale a firma Mauro Berruto, ex ct dell’Italvolley, sul Corriere dello Sport. Incipit più che mai d’attualità dopo l’editoriale Gazzetta

Editoriale a firma Mauro Berruto, ex ct dell’Italvolley, sul Corriere dello Sport. Incipit più che mai d’attualità dopo l’editoriale Gazzetta di ieri: «Tutte le squadre felici si assomigliano, ogni squadra infelice è infelice a modo suo».

E’ un’analisi delle tante eliminazioni ai quarti di finale in questi Giochi Olimpici, ma per il basket sono parole al miele: «Infatti per la nostra Nazionale di basket resta la gigantesca impresa sportiva della qualificazione, battendo a casa propria quella Serbia (che si è vendicata nel volley femminile e nella pallanuoto). Nessuno avrebbe scommesso un euro sulla partecipazione ai Giochi per cui, anche se le aspettative erano cresciute, essere nelle prime otto resta un’impresa». 

Next Post

Andrea Cinciarini verso l'addio all'Olimpia: c'è il ritorno a Reggio Emilia

Il capitano biancorosso è molto vicino alla firma di un biennale con la Reggiana, come anticipato dalla Gazzetta
Andrea Cinciarini

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: