Mike D’Antoni: Olimpia Milano alle Final Four. Sono davvero molto felice

Mike D’Antoni, ultimo coach delle Final Four di Olimpia Milano: Complimenti alla proprietà, a Ettore Messina e a tutti i suoi uomini

Mike D’Antoni, sabato 70 anni da leggenda del basket europeo e mondiale, protagonista su La Gazzetta dello Sport nell’intervista concessa a Vincenzo Di Schiavi e Davide Chinellato. Lui, che da coach ha guidato Milano all’ultima Final Four, lui che da giocatore ha vinto le ultime due Coppe dei Campioni di Olimpia. 

SU MILANO ALLE FINAL FOUR

«Sono molto felice per questo risultato. Complimenti alla proprietà, a Ettore Messina e a tutti i suoi uomini».

SULLA FINAL FOUE DEL 1992

«Non giocammo benissimo ma fu una bella esperienza. Scoprii Sasha Djordjevic, che ci batté e poi venne da noi».

SU ETTORE MESSINA

«Era il 2002, io con Treviso e lui con la Virtus Bologna. Ma giocava in casa lui, normale abbia vinto. Scherzi a parte, Ettore è un grande allenatore, molto dedicato alla sua professione. Merita questa Final Four e tutto quello che ha fatto nella sua carriera».

SULLO SMALL BALL

«Giocavo così al college. Ma al mio terzo anno da coach a Milano, le cose andavano così male che rischiavo il licenziamento. Provai Pittis da 4 e inserii Portaluppi in quintetto: lì mi sono convinto che era il mio modo di allenare»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Gigi Datome: Momento di grande felicità. Nel finale è successo di tutto

Gigi Datome festeggia l’accesso alle Final Four con Olimpia Milano su Il Messaggero, casa ai tempi della Virtus Roma
Olimpia Milano vs Maccabi

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Bayern Olimpia Milano
Kyle Hines: Vincere è una dipendenza. Col Barcellona ottime chance di farcela

Kyle Hines e le Final Four: Batiste mi consigliò di aver fiducia in quanto fatto e di non dimenticarmi mai...

Chiudi