Urania Wildcats vs. Chieti | In campo alle 17 all’Allianz Cloud

F.M.B

Iniziano i Playoffs o meglio, la seconda fase della stagione di Serie A2 ossia quella ad orologio, Wildcats in campo oggi.

Urania Milano che inizia oggi il suo percorso nei Playoffs (Girone Giallo) di Serie A2 ospitando Chieti alle ore 17:00, un match già cruciale per i ragazzi di coach Villa per continuare a sognare in questa stagione 2020/21. Prima sfida assoluta contro gli abruzzesi dopo tanti giorni di stop.

Chieti è una società nuova in A2, ha cambiato allenatore in corsa con adesso alla guida Massimo Maffezzoli. Anche la Lux è stata vittima del covid quindi costretta ad un tour de force con 4 vittorie nelle ultime 6 partite che hanno consentito di staccare il pass per la post-season.

Squadra che ha perso il suo leader Marco Santiangeli (out oggi), ha inserito l’ex Biella Lazar Lugic, come import USA c’è Pendarvis Williams (12.5 punti), esterno poliedrico ex Virtus Bologna. Nel pacchetto lunghi il leader è l’ex Sassari Paulius Sorokas (22 punti di media e 7 rimbalzi), da non sottovalutare l’esterno Matteo Graziani diventato una pedina sempre più importante per l’economia del gioco di Chieti. I due playmaker puri partono dalla panchina e sono il veterano Alessandro Piazza ed il classe 98 Davide Meluzzi.

Le parole del vice-allenatore Giuseppe di Paolo: “Ci siamo guadagnati la qualificazione alla seconda fase nonostante tutte le avversità dei momenti vissuti. Adesso cercheremo di mettere la nostra leggerezza mentale per cercare di raggiungere il miglior risultato possibile. Sappiamo che dal punto di vista delle energie sarà sicuramente impegnativo, soprattutto perché abbiamo affrontato molti impegni nell’ultimo mese. La prima tappa è Milano, che affronteremo con il nostro entusiasmo dopo aver raggiunto un risultato storico che nessuno aveva mai raggiunto nella storia della pallacanestro teatina. Milano è una squadra forte con giocatori molto importanti. La loro ambizione è molto alta e noi andremo lì a giocarcela a viso aperto cercando di fare del nostro meglio”.

Le parole di Matteo Montano: “Sabato comincia una nuova fase di questo lunghissimo campionato, siamo molto carichi e contenti di poter tornare in campo. Nonostante il risultato più che lusinghiero della prima parte di stagione, un quinto posto che inorgoglisce sia noi giocatori che la società, abbiamo voglia di continuare a progredire ed a cercare nuovi traguardi. Dovremo iniziare la fase ad orologio con intensità, energia ma anche leggerezza. Senza cioè pensare in modo sistematico alla classifica, ai calcoli ma solo a produrre il nostro basket migliore. Nella prima sfida ci aspetta una squadra difficile e pericolosa come Chieti, dovremo fare molta attenzione alle loro difese camaleontiche, provando ad attaccarle con grande lucidità”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano, la post-season si preannuncia di fuoco. Un calendario da turnover

Domani penultima giornata di campionato con Pesaro, quindi una pausa da dedicare al Bayern prima di Cremona: il calendario di Olimpia Milano
Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Bayern | Nessuno ha avuto l’impatto di Zach LeDay

Zach LeDay ha avuto senz’altro un impatto importante nella serie Olimpia Milano vs Bayern, e non solo per il tiro...

Chiudi