Urania, Parola al Capitano: Benevelli ci racconta la sconfitta a Trapani

F.M.B

I Wildcats cadono negli ultimi 10′ a Trapani ma tengono ancora in vita la chance di accedere direttamente ai Playoffs

I Wildcats cadono negli ultimi 4′ a Trapani ma tengono ancora in vita la chance di accedere direttamente ai Playoffs.

L’Urania Milano spreca ca il primo pass per accedere ai Playoffs di Serie A2, a Trapani i Wildcats cedono negli ultimi 10′ e adesso sono chiamati a vincere mercoledì ad Orzinuovi per evitare il girone Azzurro. Queste le parole del capitano Andrea Benevelli:

Sicuramente ci aspettavamo una partita di questo tipo, molto intensa, vista anche la posta in palio per entrambe le squadre. Non ci aspettavamo di avere 3 giocatori importanti per noi con 3 falli nei primi 5′, non ci ha aiutato ma nonostante questo ci abbiamo messo una grande intensità. A 4′ dalla fine eravamo ancora pari malgrado i falli, ci è mancata un po’ di energia alla fine dove non siamo stati lucidi nel momento cruciale. Per il resto ci siam fatti anche condizionare per non cadere nelle provocazioni che fanno parte del gioco. C’è rammarico, bastava poco per potercela giocare. È una buona lezione per le partite che verranno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Toto Bulgheroni: Milano deve solo recuperare Roll e Delaney

Flavio Vanetti firma sul Corriere della Sera «Varese batte Milano e poi le dice di non preoccuparsi». Così il dirigente Toto Bulgheroni
Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Malcolm Delaney
Il tempo di Malcolm Delaney: il play USA è pronto al rientro?

Tempo di valutazioni in casa Olimpia Milano per Malcolm Delaney. Il recupero pieno del play USA è sempre più vicino

Chiudi