Dan Peterson: Ai miei tempi Olimpia come i Celtics, Virtus come i Knicks

Dan Peterson firma su La Gazzetta dello Sport il suo commento «Vi spiego perché Virtus-Olimpia è la storia del basket»

Dan Peterson firma su La Gazzetta dello Sport il suo commento «Vi spiego perché Virtus-Olimpia è la storia del basket». E chi meglio di lui, doppio ex di giornata?

Ho avuto l’onore di allenare queste due squadre: la Virtus per cinque anni, dal 1973 al ’78; l’Olimpia per 10: dal 1978 al 1987 e nel 2010-11. Quindi, non solo le ho allenate ma ho anche allenato contro di loro.

Cosa voleva dire tutto ciò ai miei tempi? Quando allenavo la Virtus, era come andare contro la leggenda perché le famose Scarpette Rosse erano i Boston Celtics dell’Italia; coach Cesare Rubini era il Red Auerbach dell’Italia; il Palalido era il Boston Garden di Milano per atmosfera, storia e tradizione.

Quando allenavo l’Olimpia, era come andare contro il mito perché la Virtus era paragonabile ai New York Knickerbockers per carisma e storia; il loro manager Gianluigi Porelli, era Eddie Donovan; i coach Aza Nikolic o Sandro Gamba erano come Red Holzman; il PalaDozza il Madison Square Garden.

Si scontrano i due migliori playmaker d’Europa: Sergio Rodriguez per l’AX Milano; Milos Teodosic per la Segafredo Bologna. Si scontrano i due migliori italiani del campionato, nonché i due colpi del mercato più sensazionali di quest’anno, Gigi Datome per l’Olimpia e Marco Belinelli per la Virtus. Infatti, dopo un’attesa per sistemare un infortunio, Beli farà il suo debutto, un ritorno in Serie A dopo 13 stagioni nell’Nba. 

Ma il passato non c’entra nulla con questa gara. Come dicono in America: “La tradizione è ciò che hanno fatto gli altri prima di ora; la storia è ciò che scriviamo noi oggi”. Quindi il palcoscenico è loro. Peccato non poter avere l’arena strapiena di tifosi. Sono squadre, giocatori e allenatori che meritano di essere visti in carne e ossa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Virtus Bologna vs Olimpia Milano | Out Micov, Roll e Tarczewski

Le scelte di Ettore Messina sul turnover per il big match di Serie A della Segafredo Arena

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Sasha Djordjevic
Sale Djordjevic: Il dominio di Olimpia Milano? Non mi ha sorpreso

Sale Djordjevic, nel giorno di Virtus vs Olimpia Milano, protagonista su La Gazzetta dello Sport. Ecco alcune sue dichiarazioni

Chiudi