Zach LeDay: Voglio vincere il più possibile, in Italia e in Europa

Zach LeDay a Repubblica: Benedetto dall’aver lavorato nelle ultime tre stagioni con Blatt, Jasikevicius e Messina

Zach LeDay protagonista di «Uomini e Canestri» su La Repubblica-Milano. Ecco le sue parole a Luca Chiabotti.

SULLA SUA CARRIERA

«Mi sento benedetto dall’aver lavorato quotidianamente, nelle ultime tre stagioni, con tre allenatori come David Blatt, Saras Jasikevicius e Ettore Messina».

SU ETTORE MESSINA

«Messina è ancora differente, con lui cerco di sfruttare le mie qualità all’interno di una squadra di giocatori molto più esperti di me ma che possono trarre vantaggio dal mio atletismo»

SU OLIMPIA MILANO

«Anch’io, come tutte le persone che sono venute a Milano a giocare, l’ho fatto per raggiungere qualcosa di speciale assieme agli altri e non solo per me stesso, senza condizionamenti per il recente passato dell’Armani in Eurolega. Quindi il solo obbiettivo della nostra stagione è vincere il più possibile, in Italia e in Europa»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sandro Gamba: Ettore Messina domenica con Trento ha fatto un miracolo

Sandro Gamba per Repubblica: Io mandavo subito il meglio che avevo per prendere il largo, dopo i ragazzini. Messina ha fatto il contrario
Sandro Gamba

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Umberto Gandini: Non sarà EuroLeague a dirci quando chiudere la stagione

Umberto Gandini sulle parole di Ettore Messina: Quella di Ettore è la proposta di chi sente l'esigenza di trovare soluzioni

Chiudi