Fortitudo-Olimpia Milano LIVE | In diretta con voi dalla Unipol Arena

Fortitudo-Olimpia Milano LIVE. Siamo già in collegamento per raccontarci la quinta giornata di LBA Serie A della squadra di Ettore Messina

Fortitudo-Olimpia Milano LIVE. Siamo già in collegamento per raccontarci la quinta giornata di LBA Serie A della squadra di Ettore Messina.

4° QUARTO

1.05 (68-79) – Shields la chiude in contropiede. Buona serata. La palla passa a Fabio Cavagnera con pezzo e pagelle

1.34 (68-77) – Gigione trova anche Hines, che sbaglia ma recupera e chiude quasi il match

2.16 (68-75) – Ancora jumper pulito di Gigione. Olimpia se ne va con lui, sono 16, poi altra persa Effe. Titoli di coda

2.45 (68-73) – Shields sbaglia due triple piedi a terra in fila, Datome a rimbalzo offensivo e canestro che chiude l’8-0 effe

3.18 (68-71) – Eccolo Banks. Tripla da casa sua. abbiamo ancora una partita

3.50 (65-71) – Ci prova ancora la Effe. Withers per il -6 dopo due errori dalla lunetta di Sabatini

4.20 (63-71) – Tripla di Fletcher dall’arco per sperare, ma la Effe ha finito le energie

4.45 (60-71) – 43-28 a rimbalzo, 16 della coppia Tarcisio-Hines equamente distribuiti. La vittoria arriverebbe da qui

5.10 (60-69) – Confermato l’antisportivo ad Aradori

5.10 (60-68) – Il pubblico attacca Messina mentre gli arbitri verificano. Ripetiamo, pare scelta eccessiva se così fosse

5.10 (60-68) – Eccolo il momento chiave. Bella difesa di Moretti su Sabatini, recupero di Tarcisio, canestro e fallo di Shields che si prende pare anche l’antisportivo di Aradori. Si potrebbe evitare di fischiarlo in questo caso

5.34 (60-66) – Persa di Shields al 24”. Due brutti attacchi Olimpia in quello che poteva essere il momento per fuggire

6.19 (60-66) – Dentro Moretti, che riceve una brutta palla da Shields e deve subito spendere fallo

6.34 (60-66) – Erroraccio di Palumbo, infrazione di campo Effe in ripartenza. Con Happ fuori, siamo al momento chiave del match

6.41 (60-66) – Recupero di Shields, apertura di Roll che spara vedendo LeDay sotto canestro. Errore, rimbalzo offensivo, canestro e fallo dell’ala

7.08 (60-63) – Sfondamento preso da Datome su Happ. Problemi al polso sinitro per il centro che lascia il campo e va negli spogliatoi dolorante

7.48 (60-63) – Persa per infrazione di campo su rimessa. Attacco fermo. Banks manca un tiro dei suoi per il pareggio

7.50 (60-63) – Withers per il -2, trovato benissimo da Happ. Messina mani sugli occhi

8.28 (58-63) – Persa di Datome dopo tanti errori piedi a terra al tiro. Olimpia a +10 a rimbalzo ma 23/55 al tiro

3° QUARTO

0.00 – 56-63 a fine terzo quarto. 10+7 per Hines

0.37 (56-63) – La Effe resta attaccata alla partita con la coppia Totè-Happ sotto canestro. Datome e iL Chacho da 3 tengono avanti Milano

5.11 (50-51) – Rialza la guardia la Effe, soprattutto in difesa, come dimostra la stoppata di Withers su LeDay. In campo il Chacho, e con lui sono pene in difesa

6.44 (44-49) – Con il quintetto Morasca, Roll, Shields, LeDay e Hines è parziale 8-0 per l’Olimpia. Timeout Messina, 6 in fila di Shields

8.50 (42-41) – Roll rompe il parziale Fortitudo dopo due orribili attacchi

2° QUARTO

0.00 – Fine primo tempo 42-38 con Roll a chiudere il parziale Effe. Che è dunque 14-2. No, annullato. Parziale che resta aperto

0.30 (42-38) – Milano non segna da 4′, mancati due tiri piedi a terra ben costruiti da Moraschini e Datome. Giusto dirlo

1.10 (42-28) – 20 di Aradori, parziale di 14-0

2.11 (39-38) – 11-0 il parziale effe, 17 per Aradori in transizione dopo tripla corta di Cinciarini (male il capitano). Messina chiama timeout per dire alla squadra tutto quello che pensa. Cose brutte

2.32 (37-38) – 2+1 anche di Withers dopo rimbalzo offensivo (e gran giocata in post di Aradori). 9-0 il parziale Effe

3.01 (34-38) – Sono 15 per Aradori, poi Banks dopo tanti “schianti” sulla difesa milanese segna e subisce fallo. Se la Effe corre può arrivare facile al canestro

3.57 (28-38) – La Effe concede molto dal lato debole a Milano, che non punisce con continuità. Happ+Banks 6 punti complessivi. Poco

6.09 (25-33) – Grande circolazione di palla di Milano che concede il terzo jumper dall’angolo di Datome dal lato debole. Questa volta è una tripla, timeout di Sacchetti

6.39 (25-30) – 2+1 di Gigione dal lato debole in angolo

6.56 (25-26) – Già 12 per Aradori, molto carico, anche se la difesa su Shields è dura. Messina rimette Hines per Tarczewski, in difficoltà sui p&r difensivi

9.01 (18-20) – 5-0 di Aradori, Messina la prende malissimo e chiama timeout

1° QUARTO

0.00 – Finisce 13-20 il primo quarto. 5 di Roll, 3+4 per Tarcisio

0.20 (13-19) – C’è di nuovo il Morasca da guardia per il Cincia. Poco spazio per il capitano, Morasca vola in transizione, è in grande condizione

1.54 (13-18) – Bel jumper dalla media di Tarcisio, dentro Datome da 3 per Roll

2.36 (13-16) – Calo difensivo e di attenzione soprattutto milanese, con la Effe che va bene in transizione. Ora ol Chacho con Cincia e Roll, sotto LeDay e Tarcisio

7.10 (1-7) – Moraschini sfruttando il fisico. Bella pressione di Milano a livello difensivo

7.55 (1-5) – Roll segna dall’arco da suo palleggio

8.22 (1-2) – Primo punto di Sabatini dalla lunetta. Poi Hines va in faccia a Happ

Olimpia Milano che parte col Morasca in regia, Roll, Shields, Brooks e Hines. La Effe risponde con Sabatini, Banks, Aradori, Withers, Happ

PREGAME

Ettore Messina: «Facciamo un tampone un giorno sì e un giorno no. Viviamo uno stato di precarietà, chiunque può prendere purtroppo questo virus. Viviamo alla giornata, e il campo è un momento per non pensare a tutto il resto, mettere tutto quello che abbiamo»

Meo Sacchetti: «Non posso trasmettere motivazioni in una squadra simile, mi lascerebbe molto perplesso. Dobbiamo tirare fuori il nostro massimo»

Confermata l’assenza di Fantinelli in casa Effe. C’è Ethan Happ nonostante il problema alla schiena.

Anche Withers sarà nei 12. Lo conferma il GM della Fortitudo Bologna Marco Carraretto.

13 thoughts on “Fortitudo-Olimpia Milano LIVE | In diretta con voi dalla Unipol Arena

  1. Meno male che il commento tecnico è affidato ad Andrea Meneghin

  2. A proposito della crisi di J B : 2 azioni, 2 vaccate e subito appeso al pino!

  3. Solo cambio sistematico e tiro da 3,che pessimo allenatore Messina
    Ps: Brooks penoso,se non fosse italiano da tagliare…ieri

  4. Possibile che si difenda solo col cambio sistematico?? Non sanno tenere 1vs1 ?? Poi gli italiani ,come sempre, giocano troppo,vero Messina (Moraschini play,ma dai….)

  5. Capire perché siamo così deconcentrati e non permettere con le cattive se occorre ad Aradori di fare quello che vuole

  6. Chiedo venia per aver definito “troll” questi commentatori. Il troll lo fa apposta, sa benissimo che quello che dice non ha alcun senso, lo fa per scatenare commenti e insulti. Qui invece la gente scrive quello che scrive senza realizzare che persone normali che leggono si fanno un’idea di loro piuttosto imbarazzante

Comments are closed.

Next Post

L'Olimpia soffre, ma vince: Datome e Shields stendono la Fortitudo

Ai biancorossi serve uno strappo nel quarto periodo per conquistare il quinto successo consecutivo in Serie A

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Brescia vs Olimpia Milano
DPCM sport: cosa si potrà fare, cosa non si potrà fare

Il Dpcm in corso da oggi, e sino al 24 novembre, colpisce ovviamente non poco lo sport. Ecco come e...

Chiudi