L’Asvel non ci sta: Abbiamo rispettato tutti i protocolli, e facciamo anche test autonomi

Alessandro Maggi

Nella giornata di oggi l’Asvel ha pubblicato un comunicato ufficiale in merito alle vicende di questi giorni

Nella giornata di oggi l’Asvel ha pubblicato un comunicato ufficiale in merito alle vicende di questi giorni.

Come richiesto dal protocollo sanitario LNB sin dalla ripresa, l’intera forza lavoro viene sottoposta ad un test all’inizio di ogni settimana. L’EuroLeague richiede anche questo test 72 ore prima e 24 ore dopo ogni partita. Oltre ai già rigidi protocolli sanitari, il club ha quindi deciso di essere vigile in questo periodo molto speciale e di effettuare ulteriori test in caso di qualsiasi sintomo avvertito da uno dei membri dello staff o dei giocatori.

È stato attraverso questi test ulteriori che sono stati rilevati tre casi positivi venerdì pomeriggio (un giocatore) e sabato mattina presto (l’allenatore e un altro giocatore), e immediatamente isolati dal resto del gruppo. Ma sempre per precauzione, l’intero gruppo ha eseguito ulteriori test (tutti risultati negativi) prima di affrontare la trasferta di Cholet. Tutti questi processi sono stati comunicati in tempo reale ai nostri avversari in Eurolega (Milano) e LNB (Cholet), oltre che alle autorità. Sulla base di queste informazioni il comitato sanitario della riunione della LNB di sabato pomeriggio ci ha confermato lo svolgimento della partita di Cholet.

A pochi minuti dal fischio d’inizio della gara di Cholet, ci è arrivato un altro risultato positivo. L’informazione è stata nuovamente trasmessa immediatamente alla LNB e il nostro staff, in conformità al regolamento sportivo, ha ritirato tale giocatore iscritto come titolare a referto, alla prima interruzione del gioco.

Al di là dei test imposti dai vari protocolli, il club vuole essere esemplare moltiplicando le misure cautelari al fine di tutelare tutti i giocatori del basket francese ed europeo. LDLC ASVEL augura una pronta ripresa ai membri della sua forza lavoro colpiti dal covid-19 e pensa a tutti coloro che sono stati colpiti da questa crisi senza precedenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Tamponi in direzione Pireo: nessun positivo in casa Olimpia Milano

Nessun positivo in casa Olimpia Milano dopo i test effettuati a Trieste ieri, decisivi per il protocollo EuroLeague in direzione Pireo

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: