Sandro Gamba: Olimpia che impone la sua legge ruotando la panchina

Alessandro Maggi

Sandro Gamba su Repubblica: Manca per ora Kaleb Tarczewski, ma lui è un diesel, andrà a regime con il tempo

Sandro Gamba firma come ogni martedì «Tiro libero» su Repubblica-Milano. Ecco alcuni passaggi del suo editoriale.

«Una prova di forza del genere è un messaggio, e conforta se pensiamo all’anno scorso, quando l’Armani ha faticato spesso e inciampato più di una volta contro squadre al limite della zona playoff»

«Ma questa è un’Olimpia che, appena vede un buco per correre e aggredire, ci si fionda dentro. Che quando alza le marce, lascia dietro morti e feriti, sportivamente parlando, s’intende»

«Che vuole imporre la sua legge e lo fa anche ruotando l’intera panchina, preservando gli uomini col chilometraggio più alto, e questa è un’ottima idea di Messina: a ottobre il calendario è già fìtto, verrà l’Asvel al Forum questa settimana ma poi ci sono Olympiacos e Real Madrid, in sequenza, la prossima. Bisogna affrontarle in fiducia»

«Il motore di Kaleb Tarczewski, invece, è già acceso, ma lui è un diesel, ha una struttura pesante. Lo abbiamo già visto nelle stagioni passate, andrà a regime col tempo, però il suo contributo di rimbalzi, di stoppate, di stazza difensiva è richiesto già da adesso»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Andrea Gracis: Divario che rumore. Milano ci ha demoralizzati

Andrea Gracis, ds di Treviso: Il divario finale fa rumore. Abbiamo incontrato una corazzata forte non solo fisicamente ma anche mentalmente

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: