Andrea Conti: Questa Olimpia sembra la Siena di McIntyre e Stoonerok

Andrea Conti, GM della Pallacanestro Varese: Una partita così è ingiocabile, specie se l’Olimpia tira col 60% da 3

Andrea Conti, GM della Pallacanestro Varese, ha commentato così Varese vs Olimpia Milano di sabato per la Prealpina: «Milano ha impressionato per fisicità e disponibilità di tutti gli elementi ad accettare il loro ruolo all’interno del sistema: mi ha ricordato la Siena di McIntyre e Stoonerok che dominava in Italia».

Paragone forte, ma per Varese in effetti non c’è stato scampo: «Noi abbiamo anche provato a competere, chiaro che è più facile per chi è abituato a certi livelli come Scola riuscire a reggere l’urto forte di energia difensiva. Abbiamo bisogno di tirare a lucido Douglas e Ruzzier, ma una partita così è ingiocabile, specie se l’Olimpia tira col 60% da 3».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
GAE
GAE
2 mesi fa

Mi sembra prematuro dopo solo due partite paragonarci a Siena che ha dominato in lungo e in largo per 7 anni incredibili..dopo il periodo senese noi ancora non siamo riusciti a vincere lo scudetto per due anni di fila in Italia nonostante avessimo avuto il budget più alto delle altre squadre italiane..

Di.Me.
Di.Me.
2 mesi fa

Certo che non mi dispiacerebbe se fosse vero! Pur odiando (sportivamente) quella squadra, ne ho ammirato il gioco e la incredibile voglia di difendere, nonché la coesione di tutti i giocatori verso l’obbiettivo. Peccato che su quella Siena restino le nuvole nere degli ingaggi con pagamenti in nero, eccetera.
Dal punto di vista cestistico, a me piacevano moltissimo

Next Post

Urania Milano, settimana del raduno...e del centro?

L'Urania Milano comincerà questa settimana il raduno e potrebbe anche essere quella decisiva per il centro titolare

Subscribe US Now

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: