Anthony Gill e il Khimki: Kurtinaitis non lo vede nei suoi schemi

Alessandro Maggi

Anthony Gill, ala grande USA, è stato nel mirino di Olimpia Milano sino alla firma di Zach LeDay. Sicuramente lascerà la Russia

Anthony Gill, ala grande USA, è stato nel mirino di Olimpia Milano sino alla firma di Zach LeDay. Accostato anche al Valencia, sicuramente il giocatore lascerà il Khimki.

Così il CEO del club russo, Pavel Astakhov, a championat.com: «E’ prerogativa del coach decidere chi utilizzare. Il contratto del giocatore è scaduto, e Kurtinaitis non lo “vede” nei suoi schermi».

Anthony Gill, centrale nel Khimki di Georgios Bartzokas, era via via uscito di scena all’arrivo di Kurtinatis. Per lui passaggio in Grecia proprio all’Olympiacos? 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Buongiorno Olimpia | La LBA non può ridursi senza una riforma della Serie A2

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase estiva
Umberto Gandini

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Luis Scola
Andrea Conti: Luis Scola già sta spingendo al 100% in allenamento

Andrea Conti, GM della Openjobmetis Varese: Luis Scola è la ciliegina sul nostro mercato. Fortunati ad iniziare il discorso, bravi...

Chiudi