Bertans: “A Saratoga puzza di morto”. Il club: “Era il tuo alito”

Singolare, e anche poco elegante polemica quella che ha coinvolto oggi l’ex Olimpia Milano Dairis Bertans e il club Avtodor Saratov

Singolare, e anche poco elegante polemica quella che ha coinvolto oggi l’ex Olimpia Milano Dairis Bertans, in questa stagione al Khimki, con cui ha contratto sino al 30 giugno 2021.

Dairis Bertans si era espresso così questa mattina su championat.com

Non è semplice se dopo due gare di Euroleague molto complicate si vola a Saratov, dove la temperatura nel palazzetto è di + 8 gradi, e negli spogliatoi c’è una puzza come se fosse morto qualcuno una settimana fa

Immediata la risposta dell’Avtodor Saratov: «La puzza veniva dal suo alito».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Max
Max
4 mesi fa

Che dire… Siamo su livelli altissimi….

Francesco Sacco
Francesco Sacco
4 mesi fa

Nemmeno al CSI..

The Coach
The Coach
4 mesi fa

Signori si nasce.
Più raramente, si muore. Da qui, poi, la puzza.

trackback
Jeff Brooks-Olimpia Milano, l'accordo di rinnovo è raggiunto
4 mesi fa

[…] vive le più che positive esperienze con l’Avtodor (quelli dello spogliatoio con puzza di morto, secondo Bertans) e Malaga. Prima di […]

Next Post

Olimpia Milano Giocatore per Giocatore | Giudizio della stagione e futuro

Olimpia Milano, cosa resta della stagione 2019-2020? Ecco l'analisi completa di Fabio Cavagnera sull'annata conclusa bruscamente con pillone sul futuro
Olimpia Milano

Subscribe US Now

4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: