Kyle Hines: Se dovevo lasciare il Cska, potevo farlo solo per l’Olimpia Milano

Kyle Hines ha raccontato la sua scelta: Milano: Avevo bisogno di una nuova opportunità, nuove sfide, nuove emozioni. Olimpia Milano mi ha offerto tutto questo

Kyle Hines, acquisto in via di ufficializzazione in casa Olimpia Milano, si è raccontato a TrendBasket. Ecco alcuni passaggi:

KYLE HINES SULL’ADDIO AL CSKA

Onestamente, sentivo di aver bisogno di un cambiamento. Sono stato al CSKA per sette anni, non è stato un cambiamento facile. Mosca è la mia casa. È stata la casa per la mia famiglia negli ultimi sette anni, ma sentivo lo stesso il bisogno di un cambiamento. Avevo bisogno di una nuova opportunità, nuove sfide, emozioni diverse. Milano mi ha offerto queste opportunità

SULLA TRATTATIVA

Inizialmente, la mia intenzione era di rimanere al CSKA, non avevo altra intenzione. Poi mi sono reso conto che Milano era seriamente interessata a me. Pensavo: se lascia il Cska, lo faccio solo per Milano. Conosco Ettore Messina perché è stata il mio primo allenatore al CSKA. Il GM Christos Stavropoulo è stata la persona che mi ha portato all’Olympiacos nel 2011, all’inizio della mia carriera. Poi ci sono giocatori con cui ho giocato in passato, e con cui ho famigliarità. Mi sono sentito subito a mio agio. Se dovevo lasciare il Cska, dovevo farlo per una situazione simile

SU OLIMPIA MILANO

Ho iniziato la mia carriera nel 2008 in Italia. Posso chiudere il cerchio della mia carriera. Vincere un campionato che mi manca, quello italiano, è una seria motivazione. Poi c’è la possibilità di conoscere, testare una nuova esperienza per la mia famiglia. I miei figli stanno crescendo, è una grande opportunità anche per loro. 

4 thoughts on “Kyle Hines: Se dovevo lasciare il Cska, potevo farlo solo per l’Olimpia Milano

  1. Pensare positivo è una delle tante doti di Hines,difensore feroce potrebbe non fare vedere il canestro a molti avversari e non solo tra i lunghi. Etica ineccepibile, Un’altra leggenda approda a Milano

  2. Milano e’ citta’ appetibile. Giocare per ReGiorgio e’ appetibile. Madsina e’ appetibile. Siamo forse sulla buona strada?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Buongiorno Olimpia | Ettore Messina ha ragione! E ci sono le prove

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase pre-estiva
Raduno Olimpia Milano | Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Shavon Shields
Shavon Shields, pronto alla firma con Olimpia Milano

Shavon Shields sarebbe vicino all’accordo con Olimpia Milano. L’ala ex Trento è free agent dopo il biennio in maglia Baskonia

Chiudi