Ettore Messina: E’ stata una stagione difficile, caratterizzata dalla discontinuità

Ettore Messina ospite di «Meet the best», con firme del giornalismo cestistico, Luca Chiabotti, e uno dei massimi agenti italiani, Virginio Bernardi

Ettore Messina è stato ospite di «Meet the best», con firme mirabili del giornalismo cestistico italiano, Luca Chiabotti, e uno dei massimi agenti italiani, Virginio Bernardi.

backdoorpodcast.com ha riportato alcune delle dichiarazioni del coach di Olimpia Milano.

È stata una stagione difficile, caratterizzata dalla discontinuità con momenti belli e altri scadenti dove potevamo vincere e non l’abbiamo fatto. Ci sono molte ragioni di queste difficoltà e per questo dobbiamo imparare dai nostri errori. Ma oltre ai momenti negativi ci sono state anche crescite personali come Tarczewski, Moraschini e Della Valle che hanno fatto passi avanti importanti.

Sembra un ritornello, ma dobbiamo essere grati alla proprietà che ci mette in condizioni di fare le cose al meglio. Non posso contestare assolutamente nulla a livello di impegno alla squadra. In questo momento non abbiamo sentenze da dare e se te ne dessi vorrebbe dire che abbiamo già deciso, se ti dico che non lo abbiamo fatto potresti ritenermi uno sciocco quindi non aggiungerò nulla a quanto già detto

È stato (Sergio Rodriguez, ndr) il nostro giocatore faro, ma abbiamo dovuto spremerlo oltre il necessario. L’obiettivo per l’anno prossimo è di portarlo in una situazione dove non dobbiamo tirargli il collo. Il talento e la personalità, oltre al modo in cui riesce a tirarsi dietro la squadra e il pubblico, sono molto belli.

Non mi vergogno di prendere spunto dai più importanti, da Zelimir Obradovic, a Jasikevicius che sta facendo cose mirabili. Ma devo dire che negli ultimi due anni l’Efes di Ergin Ataman ha fatto grandissime cose sfruttando molto bene le loro guardie

0 0 vote
Article Rating

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Buongiorno Olimpia | Gandini è avanti mille anni, ma non dimentichi siti come noi

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase pre-estiva
Umberto Gandini

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: