Annunci

Nando Gentile | La gara con l’Urania, la risata sul ritorno di Alessandro in Olimpia

L’ex bandiera dell’Olimpia Milano, ora coach di Caserta, parla del futuro del campionato e non nega un’ipotesi clamorosa per il figlio Alessandro

Annunci

Intervistato da chi scrive per il QS, l’ex Olimpia Milano Ferdinando Gentile, ora coach della Juvecaserta, analizza il momento e parla di Urania Milano anche e del figlio Alessandro Gentile.

LA GARA CONTRO URANIA MILANO IN UNA CITTA’ DESERTA

Non volevamo giocare, non è stata una bella cosa, ma non potevamo fare diversamente. C’era davvero grande preoccupazione, in noi come nell’Urania

SULLA RIPARTENZA DELLA STAGIONE

Non voglio fare polemica, anche perché di mezzo c’è del denaro, e non voglio insegnare niente a nessuno. Parlo del campo. Spiace, davvero, però questo è uno sport di contatto: per i giocatori sotto il canestro, per i tifosi sulle tribune. Ci vorrà del tempo prima di tornare alla normalità. Non bisogna pensare a giocare oggi, ma a chi potrà giocare domani

SUI TAGLI AGLI STIPENDI DI SASSARI E MILANO

Vedo disponibilità, e credo che la strada migliore sia nell’accordo tra società e giocatore, senza imposizioni di Lega. Ogni tesserato ha un suo contratto con cifre e peculiarità, parlare di percentuali fisse produrrebbe incidenze diverse. Importante sarà il buon senso: si deve capire che rinunciare a qualche stipendio oggi aiuterebbe i club a garantire un contratto domani. Inutile fare guerre

SULLA SERIE A2

Sono rientrato nella lega in questa stagione, e devo dirlo, ci sono troppe squadre. Serve spazio per gli italiani, quindi la via è quella giusta, ma bisogna alzare il livello. Onestamente io l’ho visto un po’ bassino

SU ALESSANDRO GENTILE

La scelta Aquila nasce dalla stabilità progettuale del club. E’ partito bene, ma è ancora giovane e avrà altre occasioni

Incalzato poi da chi scrive, che ha più ripresa ha invocato il ritorno di Alessandro Gentile in Olimpia Milano, Nando ha risposto così sorridendo:

Alessandro di nuovo in Olimpia Milano? Nella vita non si sa mai

0 0 vote
Article Rating
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

Io sono sicuro che succederà….e saranno c…i amari per tutti…
#MenInRED
#ILmioCapitano

Di.Me.
Di.Me.
1 mese fa

Per carita’: gia’ abbiamo il virus….. Non scherziamo!

Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

Di.Me.non si scherza su queste cose.
Cmq è maturato in questi ultimi 2 anni e per me rimane uno degli italiani più forti in circolazione.
La tua sembra una battuta di cattivo gusto,fuori luogo e penso legato alla persona AleGentile…

Biancorossodasempre
Biancorossodasempre
1 mese fa

Manca sempre qualcosa per essere veramente un grande, non sa stare in uno spogliatoio con altri campioni (chiedere a Melli e Hackett), e così può stare solo in realtà medio piccole anche se ha talento per una grande.

Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

Biancorossodasempre posso sapere cosa sai sullo questione spogliatoio?
Grazie.

Doc63
Doc63
1 mese fa

Mai stato un suo sostenitore e contento quando se ne è andato (notare che ha cambiato da allora 5 squadre e ci sarà un perché). Credo che però un ritorno ci stia con 15 minuti a partita. Ora nell’Olimpia nelle gerarchie sarebbe parecchio indietro

Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

Doc63 è andato via forse peru sacco di cose non detto sia da parte sua che da parte di P&P.
Le gerarchie con il lavoro possono anche cambiare…

GAE
GAE
1 mese fa

@Di.Me paragonando il virus ad Ale Gentile sei stato di pessimo gusto e spero che tu te ne sia accorto da solo ma non credo altrimenti ti saresti scusato..neanche io sono stato così volgare nei confronti del Messia..finché si parla di gusti ok va bene ma così francamente mi sembra veramente troppo visto e considerato che il virus ha ucciso e sta uccidendo molte persone in tutto il mondo..

GAE
GAE
1 mese fa

@Doc secondo me sei stato un po’ ingrato verso un giocatore che nel bene e nel male ha contribuito a farci vincere 2 scudetti..ha sbagliato in alcuni atteggiamenti dovuti alla giovanissima età ma cone giocatore secondo me non si discute..magari non è un fuoriclasse in senso assoluto ma attualmente come italiano è uno dei migliori..e non so quanto sarebbe stato indietro nelle gerarchie dell’attuale squadra perché più forti di lui nel suo ruolo sinceramente non vedo nessuno a parte Micov..forse solo Nedovic lo sarebbe ma solo sulla carta visto che fisicamente fragile..

Biancorossodasempre
Biancorossodasempre
1 mese fa

@Luca, Gentile ebbe uno scaxxo notevole con Hackett ai tempi della fuga dal ritiro della nazionale. Anche sui media. La dirigenza dovette scegliere chi tra i due tenere.

orlandoilrosso
orlandoilrosso
1 mese fa

Melli non lo ha mai detto perché è un gran signore ma la scelta di non restare è dipesa molto dalla presenza di Gentile in società, sia per questioni di budget che per questioni caratteriali e converrete con me che è stata una gran perdita, poi quanto è successo nello spogliatoio a Torino non è stato reso noto ma….

Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

Biancorossodasempre lui e Daniel sono grandi amici,lo sca°°o può anche esserci stato,
ma per quello che so io non è stata quella la causa per cui,sfortunatamente,Daniel è stato cacciato in malo modo.

Biancorossodasempre
Biancorossodasempre
1 mese fa

Rileggendo bene il pezzo, direi che è proprio l’entourage, padre e manager, che hanno fatto male ad Ale Gentile. Quando una società importante lascia partire il suo capitano a 25 anni (se ricordo bene) e il giocatore inizia a girovagare per leghe e squadre, forse c’era proprio qualcosa che non andava nel l’atteggiamento. Peccato, perché Ale ha un potenziale notevole e ha avuto un ruolo importante in 2 scudetti.

Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

orlandoilrosso Nick più che un gran signore è una persona troppo lunatica.
Lui ha deciso di non rimanere perchè a sui giudizio ogni anno invece che puntare su di lui,un anno CJ Wallace poi Kleiza,veniva aquistato uno per la dirigenza forte nel suo ruolo.
Lo siè capitot tutte le volte che è tornato al Forum da avversario,ma un saluto ai tifosi,anche quando gli è stato fatto un video celebrativo….

Luca Mascoli (@3CorsaroNero)

Biancorossodasempre esattamente….
Diciamo che il “clan” non gli ha fatto bene,e da quando ha lasciato il suo ex Agente,Sbezzi,le cose sembrano andare meglio.

GAE
GAE
1 mese fa

@LucaMascoli esatto..Melli non è andato via per colpa di Gentile ma perché non ha mai sentito la fiducia della società visto che ogni anno compravano presunti campioni nel suo ruolo e quindi ha capito di non essere importante per la società..inoltre bisogna tenere presente che sono pochissimi i giocatori che rimangono nella stessa società per tantissimi anni specialmente nel basket e cmq Melli aveva anche altre aspirazioni personali..fin troppo facile il giochetto di addossare sempre la colpa a Gentile..e in ogni caso è impossibile che in una squadra di 12/15 atleti vadano tutti d’accordo e d’amore non solo a Milano… Leggi il resto »

Di.Me.
Di.Me.
1 mese fa

Perdonatemi: mi sono espresso male e non volevo urtare la sensibilita’ di nessuno. Non volevo certamente assimilare Gentile agli effetti della pandemia. Solamente, in periodo cosi’, gia’ difficile, non vorrei avere altre brutte notizie. Per me Gentile a Milano non e’ cosa piacevole, dal punto di vista del basket, of course. Tutto qui.
Poi leggo che ci sono tanti che lo adorano o che lo vorrebbero di nuovo in squadra: rispetto le idee di tutti. Ma non sarei contento, come non lo sarei se dovesse tornare James (ipotesi assurda). Stop

Next Post

Amedeo Della Valle: Milano, un mondo che non mi aspettavo

Amedeo Della Valle dal suo ritiro di Alba: Mi alleno tre giorni sì e uno no. Scola e Rodriguez due personaggi di grande spessore
Amedeo Della Valle

Subscribe US Now

17
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: