Zalgiris vs Olimpia Milano | 200 tifosi chiedono il rimborso

Il primo caso di Coronavirus in Lituania è a 150 chilometri a nord di Kaunas. Ma 200 tifosi rinunciano alla gara della Zalgirio Arena, per ora

Zalgiris vs Olimpia Milano
Zalgiris vs Olimpia Milano

Aurelijus Veryga, ministro della Sanità in Lituania, ha raccomandato la cancellazione di eventi di massa nel distretto di Siauliai, 150 chilometri a nord di Kaunas, dove si è verificato il primo caso di Coronavirus in Lituania.

«Il personale militare sarà impiegato per eliminare problemi o disagi negli aeroporti, se necessario ai posti di blocco alle frontiere (…). All’arrivo , i rilevamenti saranno fatti su ogni persona “, ha detto Veryga ai giornalisti. (fonte BNS)

Non si propone tuttavia di annullare eventi di massa pianificati in altri comuni lituani, ma sollecita a non pianificarne di nuovi. Dunque, Zalgiris vs Olimpia Milano non è ad ora in discussione.

Il primo caso di coronavirus è stato individuato in una donna di 39 anni rientrata dall’Italia in settimana. È isolata nell’ospedale repubblicano di Siauliai e i suoi parenti sono sotto verifica.

Intanto, alla Zalgirio Arena controlli che verranno intensificati all’ingresso della partita. Al momento sarebbero arrivate 200 richieste di rimborso al club secondo 15min.lt

Credibile che altre ne arrivino in giornata e anche dopo la partita da “disertori” dell’ultima ora.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano, la cronaca del viaggio verso Kaunas

Il racconto della due giorni di Olimpia Milano verso la sfida di questa sera con lo Zalgiris Kaunas. Le incertezze, e ora il lavoro alla Zalgirio
Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Zalgiris vs Olimpia Milano | Jasikevicius: Difendiamo abbassando le loro percentuali

Coach Sarunas Jasikevicius presenta così Zalgiris vs Olimpia Milano di questa sera: Milano è una delle squadre con maggiore talento...

Chiudi