Annunci

Un Palalido senza pace: gli abitanti protestano per il troppo rumore

Tornano i problemi nel nuovo Allianz Cloud, dopo gli infiniti ritardi nella riapertura negli anni scorsi

Annunci
Read Time:1 Minute, 37 Second

Il Palalido è stato riaperto solamente nella scorsa estate, dopo anni di rinvii e problemi, ed ora è tornato ad ospitare gli eventi sportivi e non, con le partite di basket e volley. Anche l’Olimpia Milano ha giocato due gare di campionato nel nuovo Allianz Cloud, vincendo contro Trieste e Treviso, oltre al derby di precampionato con l’Urania. Ma si torna a parlare di problemi per l’impianto di Piazza Stuparich, causati dal rumore e dalle lamentele dei residenti.

Palalido | Il problema all’impianto di ventilazione

Gli abitanti della zona, infatti, si sono lamentati per il rumore, in particolare nelle ore notturne. Il problema non è legato agli eventi sportivi, ma all’impianto di ventilazione e climatizzazione, sempre funzionante, anche quando non c’erano partite o altre manifestazioni. Il Municipio 8 (la zona dove è situato il Palalido) ha deciso di metterci una pezza, spegnendo la ventilazione dalle 21. In questo modo, almeno, è possibile riposare tranquillamente per chi vive nella zona.

Tuttavia, la situazione non è risolta definitivamente, visto che nelle ipotesi c’è un malfunzionamento dell’impianto da dover riparare. “Entro febbraio, uno studio di ingegneria chiuderà la parte dei rilievi per individuare due o tre posizioni in cui mettere rilevatori acustici – le parole del consigliere comunale – Enrico Fedrighini a Milano Today – al fine di verificare l’intensità del rumore e decidere – se è fuori i limiti di legge – se intervenire sulle pompe di calore o provvedere all’installazione di barriere isolanti”.

Palalido | I prossimi mesi si deciderà come intervenire

Questo team di esperti dovrà effettuare le verifiche e, nel caso, pensare ad una soluzione. Anche in vista dell’estate, quando il sistema di ventilazione dovrà essere utilizzato con maggiore continuità, con l’arrivo del caldo e delle temperature elevate. Con il rischio di aumentare sensibilmente il rumore nelle ore diurne. Insomma, anche ora che i lavori sono finiti ed è tornato operativo, il Palalido non sembra avere pace. 

About Post Author

Fabio Cavagnera

fabiocavagnera@gmail.com Giornalista professionista, redattore per RealOlimpiaMilano e Motorionline. Precedentemente ho lavorato per Datasport, Olimpiablog, Blogo e Basketissimo.
Annunci

Lascia una recensione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Next Post

Shelvin Mack: A Milano c'era una necessità maggiore di ritmo

Shelvin Mack si è raccontato nei giorni scorsi a Roy Cohen: Lo stile di gioco è molto diverso dall’Italia a qui. Ora ho più libertà
Shelvin Mack

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: