Riccardo Moraschini: Con lo Zenit era importante vincere, lo abbiamo fatto

Riccardo Moraschini commenta così il successo con lo Zenit: Abbiamo sbagliato alcune cose, altre le abbiamo fatte bene, ora pensiamo a Cantù

Riccardo Moraschini commenta così il successo in Olimpia Milano vs Zenit per realolimpiamilano.com: «Sicuramente avevamo più da perdere di loro. Abbiamo buttato via la partita con la Stella Rossa, e quindi questa diventava una gara molto importante. Abbiamo giocato tesi, ma l’importante era vincere»

Come al solito, Riccardo Moraschini ha confermato grande versatilità: «Parlando quest’estate con Ettore mi era stato richiesto di essere disponibile in più ruoli. L’ho sempre fatto, quel che conta è essere pronto ad aiutare la squadra. Ho la fortuna di poter giocare in tre ruoli, devo sfruttarla».

Il ko con Bologna ha aumentato la pressione? «Non credo. Ci siamo allenati duramente, per essere pronti, carichi e vincenti. Questa convinzione ci ha messo magari pressione durante il match, ma l’importante era vincere. Abbiamo sbagliato alcune cose, altre le abbiamo fatte bene, ora pensiamo a Cantù».

Ora Cantù: «Partita molto difficile, Cantù viene da un ottimo momento. Una gara molto sentita qua a Milano: dobbiamo portarla a casa».

One thought on “Riccardo Moraschini: Con lo Zenit era importante vincere, lo abbiamo fatto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Keifer Sykes: Penso di aver giocato in maniera accettabile

Keifer Sykes commenta il suo esordio in maglia Olimpia Milano: I tifosi sono stati incredibili, li ringrazio. Mi hanno sostenuto
Keifer Sykes

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: