Annunci

Moraschini: Con la Virtus una brutta sconfitta, pensiamo allo Zenit

Il numero 9 biancorosso parla del ko della Segafredo Arena, con un occhio al prossimo futuro in Eurolega

Annunci
Read Time:1 Minute, 11 Second

La sconfitta di domenica contro la Virtus Bologna sta facendo ancora discutere nell’ambiente biancorosso. Ne ha parlato ieri Stavropoulos nel corso della presentazione di Sykes e noi abbiamo sentito Riccardo Moraschini, uno dei tanti ex della gara della Segafredo Arena e cercato proprio anche dai bianconeri nel corso della scorsa estate.

Riccardo Moraschini | La sconfitta con la Virtus

È stata una brutta sconfitta, loro hanno meritato – così il numero 9 biancorosso ha esordito ai nostri microfoni – Il fatto che loro abbiano preso tanti rimbalzi in attacco è stato sintomo di una maggiore energia e di voglia di lottare sui palloni. Abbiamo fatto una brutta partita sotto molti aspetti, normale si veda poi nel risultato finale“.

Tra qualche difficoltà in campionato, l’Olimpia non aveva mai fallito le sfide con le avversarie designate per lo scudetto, battendo Sassari e Venezia. A Bologna, invece, si è vista una brutta AX: “Non credo ci fosse questa pressione. Noi dobbiamo essere abituati a questo livello di partite, come abbiamo dimostrato con Barcellona, Panathinaikos o altre gare importanti“.

Riccardo Moraschini | La sfida con lo Zenit

Moraschini non vuole però gettare ulteriore benzina sul fuoco su questa gara e vuole guardare al prossimo futuro: “Non possiamo soffermarci troppo sulla partita, ora abbiamo lo Zenit e cerchiamo di migliorare quello che è mancato a Bologna e andiamo avanti“. Per chiudere il girone d’andata di Eurolega con il sorriso e con un record positivo.

About Post Author

Fabio Cavagnera

fabiocavagnera@gmail.com Giornalista professionista, redattore per RealOlimpiaMilano e Motorionline. Precedentemente ho lavorato per Datasport, Olimpiablog, Blogo e Basketissimo.
Annunci

1
Lascia una recensione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Luca Mascoli (@3CorsaroNero)
Ospite

Era una partita da vincere….o forse che a me non piace perdere contro i rivali storici. Sta il fatto che ancora non abbiamo la mentalità e la difesa che ci possa aiutare a vincere e comandare il gioco durante le partite. Credere o meno al progetto non significa essere obbligati a scegliere,io valuto ogni partita e vedo dove trovo dei passi avanti e dove invece ci sono dei passi indietro. Con la Virtus è stato un grosso passo indietro,meglio averla persa adesso che magari più avanti quando avrà un peso maggiore. Ma è evidente come non c’è ne testa ne… Leggi il resto »

Next Post

Olimpia Milano | Il quintetto del decennio di RealOlimpiaMilano

Chi sono stati i migliori giocatori della squadra biancorossa del decennio appena concluso? Ecco i nostri quintetti

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: