Olimpia Milano vs Brindisi | In campo alle 17.30 al Forum e sul Player

Olimpia Milano vs Brindisi. E’ il quarto turno di campionato, ed entrambe le squadre hanno due vittorie e una sconfitta. Diretta su Eurosport Player

Olimpia Milano in campo alle ore 17.30 contro la Happy Casa Brindisi per Olimpia Milano vs Brindisi. E’ il quarto turno di campionato, ed entrambe le squadre hanno due vittorie e una sconfitta. Diretta su Eurosport Player.

Ettore Messina riparte dalle buone indicazioni della gara con lo Zalgiris Kaunas, e dalle assenze di Shelvin Mack, Arturas Gudaitis e Nemanja Nedovic. Da valutare i minuti di Vlado Micov, quasi 25’ contro i lituani al primo rientro dalla lombalgia.

Le dichiarazioni di Ettore Messina

Le dichiarazioni di Frank Vitucci

Il coach catanese cerca la 350esima vittoria in Serie A contro un avversario che al Forum non ha mai evitato la sconfitta (12 precedenti). Con lo Zalgiris si è vista una squadra pimpante, unita, felice di ritrovare il giusto impatto da Aaron White e Jeff Brooks, e anche fortunata nel finale, quando non è stata ravvisata l’infrazione di campo di Michael Roll.

Ora serviranno armi differenti, ma certamente una piena rotazione di uomini, visti i duri impegni europei che seguono, con la trasferta dell’Oaka il 17 e il Fenerbahce in casa il 25. Andrea Cinciarini, il grande ex Riccardo Moraschini e Christian Burns non hanno praticamente visto il campo con i lituani. Sarà la loro giornata.

Olimpia Milano vs Brindisi, l’avversario

Dopo le emozioni della scorsa stagione, chiusa con una finale di Coppa Italia e i playoff LBA, la HAPPY CASA BRINDISI si affaccia all’Europa conscia di aver puntato con grandi sacrifici sulla continuità. Perso Riccardo Moraschini, fondamentali le conferme di Adrian Banks e John Brown, per un disegno che esclude un play puro dopo le problematiche di Wes Clark dell’anno passato. Di fatto, Frank Vitucci può sorridere. 

Kelvin Martin dona una dimensione difensiva testata in Europa, mentre Darius Thompson può rappresentare la prima opzione offensiva e il nuovo talento da lanciare. Nel pitturato Tyler Stone ha dimostrato a Cantù, con Davon Jefferson, di essere un’ottima spalla per un’ala/centro di talento (quel che John Brown è), poi da valutare gli italiani, con Antonio Iannuzzi e soprattutto Raphael Gaspardo in cerca del rilancio. Occhio alla crescita di Alessandro Zanelli.

Saranno 550 gare per Frank Vitucci, con due triple Adrian Banks sfonderà il muro delle 100 con Brindisi in Serie A.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Frank Vitucci: Il ritorno di Messina dà lustro al campionato

Sarà di scena oggi pomeriggio, al Mediolanum Forum d'Assago, la Brindisi di Frank Vitucci, già vice di Messina: C’è un rapporto d’amicizia tra di noi

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Zalgiris
Olimpia Milano vs Zalgiris | Le parole di Thomas Walkup

Queste le parole di Thomas Walkup dopo la fine di Olimpia Milano vs Zalgiris per Sportando ai microfoni del canale...

Chiudi