Esordio amaro al Forum per Ettore Messina, con Olimpia Milano ko in Olimpia Milano vs Brescia: «Hanno giocato meglio di noi, muovendo bene la palla e cambiando ottimamente in difesa. Noi non ci siamo mai sciolti. Nonostante tutto potevamo prendere la gara in mano sul +5 del terzo quarto. Continuiamo a lavorare e crescere».

Impossibile parlare di singoli: «Non sono qui per dare pagelle. Abbiamo tutti giocato una gara non all’altezza. In pochi momenti siamo riusciti a scioglierci. Mia la responsabilità: torno a casa e me la riguardo. Fino ad ora era andato tutto bene, preseason, Treviso. Ovvio, dopo una gara così, devo guardarmi allo specchio e farmi delle domande».

Non si parli di assenze e pressione: «Lo sento da dieci anni che a Milano ci sono assenti a pressioni. Se hai problemi di pressione, vai dal medico».

Tornare subito in campo è un vantaggio? «Con il Cska perdo subito con San Pietroburgo, Siena e Panathinaikos. Sembravamo dei deficienti, poi arrivò il triplete. Non penso a queste cose».

Sul Chacho: «Hanno difeso bene su di lui, ma anche lui si è un po’ ingabbiato da solo».

Poi l’annuncio: «Abbiamo tesserato Luis Scola».

Annunci

Rispondi