Olimpia Milano vs Scandone Avellino, le pagelle | Nunnally c’è, e si sente

Le pagelle della seconda sfida playoff tra Olimpia Milano e Scandone Avellino. Promozioni piene per James Nunnally e Vlado Micov

Della Valle 6 – 2/6 al tiro con una sola tripla tentata ma anche 14’ di grande dedizione e intensità. Plus/minus importante: +18.

Micov 8 – Tocca rapidamente quota 10 quando la squadra soffre per poi essere spettatore partecipe: 12 punti, 6 rimbalzi e 3 assist.

Fontecchio sv

Tarczewski 7 – 8 punti e 8 rimbalzi per un bel 17 di valutazione. Cattura due rimbalzi offensivi di insolita cattiveria nel terzo quarto.

Kuzminskas 6.5 – 19’ di buona intensità con le due triple che mettono nel ghiaccio la partita.

Cinciarini 6 – Litiga con il canestro, e alla lunga ne risente in quanto a fiducia. In avvio è comunque esempio.

Nunnally 8 – Doveva dimostrare di poter prendere la squadra per mano, e non si tira indietro. 19 punti in faccia al suo ex pubblico che gli invia qualche insulto di troppo. Importante.

Burns 6.5 – Raccapricciante in lunetta, gioca 12’ di grande ruvidità, meritando anche più spazio di quanto ottenuto. 2 punti, 3 rimbalzi e 3 stoppate.

Brooks 6 – 5 punti e 3 rimbalzi per 22’ che diventano incisivi solo all’ultima chiamata. Deve dare di più.

Jerrells 7 – 6/17 al tiro non è gran dato, ma i punti sono 18 con 6 rimbalzi e 4 assist. Non può reggere da solo Sykes, ma lo inchioda nella sua metà campo.

Coach Pianigiani 6.5 – Ottiene risposte da chi aveva fallito maggiormente la prima gara, e nel secondo quarto perde anche il controllo entrando in campo con i pugni al cielo. Cerca di trasmettere fiducia ad un gruppo estremamente vulnerabile. Basterà?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Anonymous
Anonymous
1 anno fa

Partendo sempre dal fatto che a Milano mancano i tre migliori giocatori – che non è per niente banale né secondario – la squadra attuale vale le altre e quindi se la deve giocare ogni volta. Nella prima partita si sono visti i soliti difetti difensivi, difetti di sistema, che portano agli sbilanci che poi costano i rimbalzi offensivi degli avversari, e la grande prestazione di almeno uno dei giocatori avversari, e una certa rigidità degli schemi d’attacco che portano qualche difficoltà a segnare. Difetti che erano nascosti in parte, la parte dei risultati, dai campioni che oggi mancano, e… Leggi il resto »

U. Fo.
U. Fo.
1 anno fa

Il mio punto di vista. Per prima cosa Tarczewsky merita 10, o quasi. Corre come un matto su e giu’ per il campo, si sbatte sul p&r in difesa, prende rimbalzi, somministra stoppate, disegna schiacciate e vede comunque pochi palloni, in attacco. Vero che non ha tiro dalla media, vero che non ha molto gioco in post basso ma quei pochi palloni  che tocca vicino al ferro li trasforma in qualcosa di buono. E ci mette sempre il massimo dell’energia, limitando anche i falli fatti. Secondo. Mi e’ piaciuta la reazione, mi son goduto qualche sprazzo di buon gioco, la… Leggi il resto »

Next Post

Scandone Avellino vs Olimpia Milano | Poco da dire, bisogna tirarli fuori ancora

Olimpia Milano che torna in campo alle ore 20.30 per gara-3 playoff con la Scandone, prima uscita in quel di Avellino. Serve almeno un successo in 80'

Subscribe US Now

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: