Contro Casale una poderosa recita: i “più” e i “meno” in attesa di Varese

Una buona Olimpia Milano alla prima uscita del Memorial Giani. Attenta, travolgente fisicamente, vogliosa di correre: l’autorità dei campioni d’Italia contro una Casale ben distante dalla finale di A2 di pochi mesi fa. 96-68 il risultato, questa sera alle ore 20.30 la finale con Varese, che ha asfaltato Biella 84-50. Ma andiamo con i “più” e i “meno” in perfetto stile estivo.

Più

Mike James. 16 punti con 5 assist e 6 recuperi. Numeri a parte, per 24’ spinge Milano a ritmi sconosciuti rispetto alla passata stagione, aggredendo senza remore il ferro in uno contro uno o su situazioni di p&r. Presente anche in difesa, ha quella voglia di «spaccare il mondo» che deve essere inserita al meglio in un concetto di squadra;

Arturas Gudaitis. 11 punti con 4/5 da 2, 7 rimbalzi e 5 stoppate. Avvio al piccolo trotto, poi nel terzo quarto allunga i divari in campo assecondando al meglio il p&r con Mike James. Travolgente sotto il ferro a livello difensivo, è lontano parente del timido lituano comparso un anno fa nell’amichevole di Cremona poco prima del via della stagione.

Meno

 

Jeff Brooks. 9 punti e 8 rimbalzi. Numeri certamente non «da buttare», ma il prossimo azzurro ha qualche difficoltà ad entrare nei meccanismi offensivi, soprattutto in avvicinamento al ferro. La sua «atipicità» da 4 non deve essere soluzione solo dalla distanza, intanto si fa sentire sull’altro lato del campo;

Kaleb Tarczewski. 5 punti e 6 rimbalzi. Inizia boccheggiando, perchè come noto sono i corpi più pesanti a pagare il ritorno all’opera. Rispetto a Gudaitis si mostra maggiormente in ritardo, ma dopo un paio di «lob» di Mike James non letti partecipa alla mattanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...