Gianmarco Pozzecco: Grande intensità. Contento della prestazione

Gianmarco Pozzecco commenta il ko in overtime dell’Italia in amichevole con la Francia. John Petrucelli “tagliato”

Gianmarco Pozzecco commenta il ko in overtime dell’Italia in amichevole con la Francia: «C’è stata una grande intensità, e sono contento della prestazione ». 

Ovvia soddisfazione nonostante il ko: «Ci siamo passati bene la palla, concedendo poco, e facendo le cose che abbiamo in mente di fare. Peccato per gli ultimi due tiri, ma sono molto contento che Nico (Mannion) e Marco (Spissu) si siano presi la responsabilità». 

Il nuovo escluso è John Petrucelli, Germani Brescia, restano due i giocatori che dovranno essere “tagliati”: «Ringraziamo John Petrucelli, che non proseguirà con noi la preparazione. E’ un ragazzo meraviglioso, che ci ha dato una gran mano sia con i Paesi Bassi, sia in questa prima parte d’estate». 

E si torna a parlare della Francia: «Oggi non abbiamo mai mollato, e anzi siamo stati capaci di riacciuffare una partita che sembrava esserci sfuggita. La grande presenza del pubblico bolognese è un ottimo segnale. Chi è venuto a palazzo stasera torna a casa con un bellissimo ricordo».

Dopo due giorni di stop (13 e 14 agosto), i 14 Azzurri a disposizione del CT Pozzecco si ritroveranno nuovamente a Bologna per poi partire, nel giorno di Ferragosto, alla volta di Montpellier per restituire la visita ai Bleus (16 agosto, Arena Sud ore 20.30 in diretta su Sky Sport Action). Poi la Nazionale volerà ad Amburgo per la Supercup (live su Sky Sport): match contro la Serbia il 19 agosto e contro una tra Germania e Repubblica Ceca il 20 agosto.

Next Post

Un semplice giudizio sul roster Olimpia Milano: Shavon Shields

Nel nostro viaggio nel roster 2022/23, oggi analizziamo uno dei giocatori più importanti dei campioni d'Italia
Shavon Shields

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: