Clamoroso fallimento per il Partizan di Obradovic, Punter e LeDay. Vince il Frutti, è addio EuroCup

Tremendo fallimento per il Partizan di Punter e LeDay, ai quarti ci fa il Frutti Bursaspor. Il prossimo avversario sarà il Cedevita

Tremendo fallimento per il Partizan di Punter e LeDay, ai quarti ci fa il Frutti Bursaspor. Il prossimo avversario sarà il Cedevita.

Finale pazzesco, con la squadra di Belgrado a gettare alle ortiche un doppio possesso di vantaggio con meno di 30’’ da giocare. 84-84 con 7’’ da giocare, il tiro di Punter è corto ed è overtime. E qui, i turchi prendono il sopravvento.

95-103 il finale. Per i servi 23 di Avramovic, 20 di Lessort. Per Punter 13 punti con 3/14 dal campo, LeDay 11 punti e 0 rimbalzi con 4/14 dal campo.

3 thoughts on “Clamoroso fallimento per il Partizan di Obradovic, Punter e LeDay. Vince il Frutti, è addio EuroCup

  1. Il format della Eurocup è veramente ridicolo, venti inutili partite di rs giocate a ritmi di allenamento e poi gara secca dove si può uscire per una serata storta; veramente non capsico come si possa partorire una simile oscenità.

    Punter e Leday entrambi male ieri sera, peccato.

    1. Pienamente d’accordo. Nella storia dello sport, non è mai esistita una competizione, che promuove alla seconda fase 16 squadre su 20. E, di questo format, la Virtus, ha potuto beneficiarne anche in campo Nazionale, schierando sempre ( al netto degli infortuni ), i suoi migliori giocatori.

Comments are closed.

Next Post

Soffre, ma vince la Virtus Bologna. Ai quarti di finale troverà l'Ulm

Vince, soffrendo, ma conquista i quarti di finale di EuroCup la Virtus Segafredo Bologna. 75-67 il finale con il Lietkabelis

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: