Rodriguez: MVP? Oggi è toccato a me, domani può farlo un altro

Il Chacho è stato uomo chiave della semifinale, con quei 17 punti consecutivi a cavallo dell’intervallo lungo: le sue parole a fine match

Sergio Rodriguez ha fatto vedere, un’altra volta nella sua carriera, perché è uno dei grandi protagonisti del basket europeo. Il Chacho ha segnato 17 punti consecutivi di Milano a cavallo dell’intervallo lungo, quando l’Olimpia era in difficoltà, tenendola agganciata al match: “Abbiamo una grande squadra, tanto talento e tanti giocatori che possono essere protagonisti – le sue parole ad Eurosport – Oggi è toccato a me, domani può toccare ad un altro”.

Un successo per avvicinarsi all’obiettivo: “Quando siamo arrivati qui, arrivare in finale era ovviamente un obiettivo, per poter difendere il titolo. Loro sono una squadra forte, hanno vinto le ultime otto partite in campionato ed è stata una partita dura, come sapevamo. Ma siamo dove volevamo essere ed ora c’è la finale”.

Next Post

Virtus travolta a Pesaro, la finale di Coppa Italia è Milano-Tortona

Le 'V Nere' sempre nettamente sotto nel punteggio, anche a -24, cadono pesantemente ed a sfidare i biancorossi ci sarà le neopromossa

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: