Simone Fontecchio: A Milano forse ero troppo giovane

Simone Fontecchio pronto alla ripresa in maglia Baskonia dalle colonne de Il Messaggero. Ecco alcune sue dichiarazioni

Simone Fontecchio pronto alla ripresa in maglia Baskonia dalle colonne de Il Messaggero. Ecco alcune sue dichiarazioni.

SULLE OLIMPIADI

«Ho giocato bene, questo è indubbio. Ma la nostra forza è sempre stato il gruppo. I veterani, dal Gallo a Melli fino a Polonara, sono stati decisivi nel fare da collante in una rosa in cui chiunque entrasse, per 30 secondi o per 30 minuti, dava l’anima. Nessuno aveva pretese, nessuno pensava a se stesso».

SULLA VIRTUS BOLOGNA

«I primi a darmi una vera possibilità in Serie A. Avevo solo 17 anni».

SU OLIMPIA MILANO

«Forse ero troppo giovane, ma non è facilissimo avere poche opportunità e riuscire sfruttarle».

SULL’ALBA

«La prima società a darmi una chance reale in Eurolega. All’Alba ho lasciato un pezzo di cuore»

SULL’ITALIA

«In Italia ci sono poche opportunità per i giovani. Specie se hai l’ambizione di giocare l’Eurolega e in Italia c’è una squadra sola che la fa».

Next Post

Malcolm Delaney in arrivo: ultimi due giorni negli USA

Si avvicina il giorno del raduno di Olimpia Milano. Per Malcolm Delaney ultimi due giorni negli USA prima della partenza per l’Italia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: