Olimpia Milano, ufficiale l’addio di Michael Roll dopo due anni

Olimpia Milano desidera ringraziare Michael Roll per i due anni trascorsi insieme. Si chiude qui la sua avventura in biancorosso

Si chiude dopo due anni l’avventura di Michael Roll in Olimpia Milano. La guardia di UCLA ha conquistato una Coppa Italia e una Supercoppa, oltre alle Final Four di EuroLeague a Colonia.

Michael Roll-Olimpia Milano, è addio

Olimpia Milano ha comunicato oggi la risoluzione dell’accordo con la guardia di UCLA, che scadeva al 30 giugno 2021. In roster è già stato annunciato Devon Hall al suo posto. A seguire il comunicato del club:

La Pallacanestro Olimpia Milano desidera ringraziare Michael Roll per i due anni trascorsi insieme, le vittorie ottenute, i grandi momenti trascorsi in campo e, ancora di più, per il suo contributo nella costruzione di un ambiente positivo e la promozione dei valori che dovranno accompagnare l’Olimpia anche in futuro.

Michael Roll è stato un professionista esemplare, con le parole, l’atteggiamento e soprattutto con l’esempio di cui hanno giovato anche i compagni. Nel momento in cui le nostre strade si dividono, l’Olimpia augura a Michael e alla sua famiglia il miglior futuro possibile.

12 thoughts on “Olimpia Milano, ufficiale l’addio di Michael Roll dopo due anni

  1. Peccato, è stato bello averlo in squadra lui ha dato quello che serviva quando serviva mai un gesto o una parola fuori posto. Grazie Michael

  2. Io l’avrei tenuto. Professionista serio, buon giocatore. Buona fortuna

  3. E’ uno di quei giocatori che fanno “squadra”. Buon tiratore, non s’è tirato indietro quando ha dovuto dare una mano in regia cavandosela discretamente anche in Europa nonostante si vedesse che non era il suo ruolo. Professionista serio, umanamente è un peccato vederlo andare via, ma ovviamente le strategie tecniche di squadra divergono da un suo utilizzo per la prossima stagione.

  4. Buona fortuna e sempre e solo applausi quando tornerai al Forum 👏👏👏

  5. Uomo Olimpia, non c’e’ dubbio!
    Atleta serio, probabilmente ottimo studente a UCLA, personaggio positivo insomma.
    Non lo dimenticheremo, anche perche’ in alcune partite nella quali e’ stato chiamato in causa ha dimostrato di essere un ottimo giocatore degno della maglia che ha indossato per 2 anni.

  6. Grande professionista, ha onorato la maglia come pochi, mettendosi sempre a disposizione ed in gioco anche quando gli sono stati richiesti ruoli fuori dal proprio range, solo applausi e rispetto totale.

  7. Un distacco che si porta dietro un po’ di tristezza per tutti i motivi già espressi sopra (o sotto). Grazie Michael, sicuro che anche tu te ne vai a malincuore.

  8. Sulla sua professionalità nulla da eccepire, come giocatore non mi è mai piaciuto. Buona fortuna.

  9. Peccato, un professionista serio e un giocatore più completo di quanto pensavamo all’inizio.

Comments are closed.

Next Post

Malcolm Delaney: L'accoppiata Scudetto-EuroLeague 2022? E' possibile

Malcolm Delaney ha lanciato la sua off-season 2021 dal sito personale, malcolmd23.com. Ecco le sue dichiarazioni
Malcolm Delaney

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: