Radio RealOlimpia Liveblog | In diretta con noi su Radio Basket 108

Dalle 18, Radio RealOlimpia su Radio Basket 108. In studio Paolo Zerbi, Luca Guazzoni (il Guazz), Andrea Maiocchi (il Maio) e Fabrizio Lorenzi

Dalle ore 18, nuova puntata di Radio RealOlimpia su Radio Basket 108. In studio Paolo Zerbi, Luca Guazzoni (il Guazz), Andrea Maiocchi (il Maio) e Fabrizio Lorenzi di Repubblica.

LIVE SCRITTO

Andrea Maiocchi: «Una partita brutta brutta, lo dice il punteggio. Quello di cui accusano Messina i tifosi è l’aver spremuto i titolari dopo un doppio turno di EuroLeague. Io squadre che giocano per perdere ne ho viste poche, preferisco farli riposare prima di un doppio turno che dopo».

Fabrizio Lorenzi: «Viste le mazzate, gara che può avere fatto solo bene ai titolari. Per le rotazioni poco da dire, solo Messina ha il polso della situazione. Non me la sento di criticare».

Luca Guazzoni: «La sconfitta dell’Under 18 è notizia brutta. Peccato, ci rifaremo in questa spettacolarissima C Silver. Su Trento zero preoccupazioni, un regalo di Messina all’amico Molin. Cosa c’è da dire, giochiamo giovedì a Mosca, mi pare ci sia tutto il tempo di riposare, di tornare feroci, ero talmente interessato alla partita che l’ho vista solo nella notte in differita. In campionato vincerà le gare che deve vincere per lanciare nei segnali: Sassari, Brindisi, Virtus, lì imporremo la nostra forza. Sul resto, pur con una gara orrenda, non vedo drammi. La polemica sui minutaggi è stucchevole. Il Chacho può giocare 25’ contro Trento così come Trento»

Andrea Maiocchi: «Milano è corta in campionato perchè non ha un play di riserva tra gli italiani. Il problema principale di Messina è in quello spot, fu così anche con Brindisi».

Fabrizio Lorenzi: «Immagino che il rientro di Malcolm Delaney possa essere per l’ultimo match di stagione regolare con l’Efes».

Luca Guazzoni: «Lui si è fatto male a settembre. Operarlo subito significa toglierlo dal processo di crescita della squadra. Operarlo prima della Coppa Italia? Lui non stava “male” in quel momento, e vincere un trofeo è importante. Io non so cosa si siano detti lui e il suo dottore, non so cosa sia successo dopo il viaggio a Monaco, ma ora ho l’hai operato, sei vicino ai playoff, credo fosse l’ultimo momento per operarlo».

Fabrizio Lorenzi su Davide Moretti: «Al momento questo non è il suo livello. Per talento potrebbe, a livello fisico serve un altro step. Se tu ti alleni tutti i giorni con questi compagni, non è come farlo al college. Quindi gli serve sicuramente».

Fabrizio Lorenzi su Riccardo Moraschini: «Ettore Messina ha provato a farlo giocare ieri, ma ne ha combinate una più di Bertoldo».

Fabrizio Lorenzi: «Con il Cska credo che LeDay sia nei 12. Spero abbiamo qualche minuto da dare»

E tanto, tanto altro. Domani il Podcast

13 thoughts on “Radio RealOlimpia Liveblog | In diretta con noi su Radio Basket 108

  1. Bravi! Oggi ho avuto la chance di ascoltarvi in diretta e mi sono divertito.
    P.S. la NCAA non solo non è formativa, ma non lo è perché è un altro gioco, proprio un altro gioco, anche se ci gioca Nico Guazz 😇

  2. Ma come? Quando fu ingaggiato Moretti che proveniva dalla NCAA ne parlava entusiasta e ora scrive della stessa che non solo non è formativa ma non lo è perché è un altro gioco proprio un altro gioco 😱😱😨😨

    1. Mai scritto in modo entusiasta della NCAA.
      Al contrario, ho scritto già diverse altre volte qui che è proprio un altro gioco. Infatti c’è chi se ne ricorda.
      Non provare ancora a insultarmi con le bugie, bugiardo schifoso.

      Francamente Armando non meriti considerazione ne tantomeno risposte, e non le avrai più da me, non solo perché ti abbassi a copiare gli altri spacciando per tuo quello che non è tuo, e non ti vergogni, non chiedi scusa, ma anche perché non hai nemmeno vergogna a usare le bugie: quindi lo ripeto, quello che affermi su di me è falso.

      Falso, totalmente inventato, una bugia sordida come triste e squallido sei tu, viscido e schifoso.
      Non ci provare ancora.

      1. Evidentemente hai la memoria corta forse dovuta alla tua età perché quando fu ingaggiato Moretti avevi scritto che si era fatto le ossa in NCAA,. Cmq stai tranquillo capita di non ricordare alla tua età.

      2. Ah, Ah, Ah,Ah,Ah una risata seppellirà la tua ira funesta e per tutte le volgarità di cui sei capace sprofonderai all’inferno: il girone ce l’hai assegnato di diritto( sei in possesso della licenza lunga tipo EL), se anche capisci di basket ( un poco te lo riconosco) sei veramente una brutta persona. Leggerti è stomachevole. Dispiace dover scendere al tuo livello per rispondere a cotante bassezze, ciao

  3. Palmasco a vedere le partite NCAA ci va dal vivo e di basket ne capisce, tu che ne sai di quel torneo? Di Moretti tutti siamo entusiasti ma consapevoli che non è ancora pronto, allenandosi però con questi compagni è destinato a percorrere molta strada. Non mi sorprenderebbe ‘l’arrivo di Bortolani la prossima stagione. Siamo in molti ad aver pensato un’impegno relativo dei nostri e condividiamo che i minutaggi di utilizzo dei big siano più che accettabili. Le seconde linee attualmente non sono sufficienti ad arginare una buona squadra di LBA che gioca alla morte per 40 minuti. Nessun problema mi farebbe godere come un riccio una W a Mosca.

  4. Sei un po’ come Voldemort, provi provo a camuffarti ma poi piano piano vieni fuori.
    Chiamate Harry Potter, please…

    Ps. Per gli amanti del genere, mi dice mia figlia che il paragone giusto più che con Voldemort è con Codaliscia.
    Io non so bene, ma in effetti il nome sembra essere più in tema con il personaggio.

  5. Come al solito godi per poco, però ti capisco perché tra l’anno scorso e quest’anno abbiamo perso cm loro 2 su 2..

  6. Se perfino Gae Armando Codaliscia diventa tifoso dell’Olimpia, vuol dire che siamo siamo forti davvero….

  7. Dai basta prenderlo in giro, in fondo Voldemort, quello cattivo è quell’altro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Christos Stavropoulos: Qui per facilitare il lavoro di Messina. Lo vedo felice

Il GM di Olimpia Milano, Christos Stavropoulos, protagonista su Tuttosport di una lunga intervista concessa a Piero Guerrini
Christos Stavropoulos Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Walter Fuochi Rai
L’EuroLeague 2021-2022 prende forma: la Virtus deve arrivare in fondo in EuroCup

Giornata di decisioni presso il board di EuroLeague, che ufficializza una nuova licenza biennale all’Alba Berlino

Chiudi