LBA Round#18 | Secondo ko con Milano, dietro risalgono Virtus e Venezia

Alessandro Maggi

Si è chiuso il diciottesimo round di LBA. Olimpia Milano al secondo ko stagionale, Sassari riposa e resta a quattro vittorie di distanza

Si è appena chiuso il diciottesimo round di LBA Serie A UnipolSai. Olimpia Milano al secondo ko stagionale, Sassari, a riposo, resta a quattro vittorie di distanza.

RISULTATI

Vanoli Cremona-SegafredoVirtus Bologna 75-88

Rivincita annunciata per la Virtus, anche in virtù del ko con Brescia di settimana scorsa. Cremona priva di TJ Williams, Marco Belinelli dice 17 punti in 29’ con 3/8 da 3, ma è la notte di Vince Hunter: 28-9 per 37 di valutazione. Djordjevic vuole tenere alta la pressione in difesa.

Acqua S.Bernardo Cantù-Openjobmetis Varese 97-82

Il derby è di Cantù, e non si può non parlare ancora di Gabriele Procida: 16 punti in 17’, e Piero Bucchi vola con il 26-16 del quarto quarto. Notte fonda per la Varese di Massimo Bulleri: serve una scossa per la conduzione tecnica?

AX Armani Exchange Olimpia Milano-Allianz Trieste 81-100

Continua il momento magico di Trieste, al sesto successo in sette gare. I 100 punti al Forum sono dato ancora più clamoroso di una grande vittoria targata 16/24 da 3. Olimpia Milano priva di Punter, Delaney, LeDay, Brooks e Biligha, e con Vlado Micov infortunato nel secondo quarto.

Dolomiti Energia Trento-Fortitudo Lavoropiù Bologna 64-78

Cade ancora Trento, e Nicola Brienza viene esonerato. Squadra a Lele Molin, che nelle prossime ore potrebbe ricevere l’investitura ufficiale sino a fine stagione. Nelle Effe 26 di Wesley Saunders in 26’. Ma attenzione al nuovo stop di Pietro Aradori.

Germani Brescia-De’ Longhi Treviso 91-94

Gara in cui succede di tutto, con i bresciani a concedere 36 punti nel primo quarto prima di avere il tiro con Bortolani per l’overtime. Esordio in doppia doppia per Darral Willis, Treviso ne ha 29 da Matteo Imbrò e 23 da David Logan.

Carpegna Prosciutto Pesaro-Umana Reyer Venezia 65-74

La VL Pesaro concede 31 punti a Venezia nel quarto quarto e crolla in casa. Riecco Austin Daye: 24 punti con 3/5 da 3, 18 per Stefano Tonut. 44-41 il dato a rimbalzo.

Domani ore 20:30 Happy Casa Brindisi-Unahotels Reggio Emilia 

Riposa: Banco di Sardegna Sassari

CLASSIFICA

Olimpia Milano 15-2

Dinamo Sassari 11-5

Virtus Bologna, Reyer Venezia 11-6

New Basket Brindisi 10-4

Pallacanestro Trieste 9-8

Treviso Basket 8-9

VL Pesaro 8-10

Pallacanestro Reggiana 7-9

Fortitudo Bologna 6-9

Pallacanestro Brescia 6-10

Aquila Trento, Vanoli Cremona 6-11

Pallacanestro Cantù 5-12

Pallacanestro Varese 3-11

PROSSIMO TURNO

Fortitudo-Sassari (sabato), Trieste-Brescia, Varese-Cremona, Trento-Pesaro, Venezia-Cantù, Treviso-Brindisi, Reggio Emilia-Virtus

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano post Trieste | Un roster limitato in Italia, oggi

Olimpia Milano post Trieste che racconta di una domenica da dimenticare per chiudere un mese da ricordare. Un passo falso “fisiologico”
Olimpia Milano post Trieste

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Serie A2: Verona bombarda Urania, vince la Tezenis 93-80

Trasferta amara per i Wildcats che cadono nettamente a Verona contro una Tezenis micidiale da dietro l'arco. Verona si conferma...

Chiudi