Supercoppa A2, Urania parte bene: vittoria a Bergamo!

F.M.B

Buona la prima per l’Urania Milano in Supercoppa espugnando bene Bergamo sulla distanza, ottima prestazione di Wayne Langston

I Wildcats cominciano col piede giusto la loro Supercoppa 2020 vincendo a Bergamo 69-77 nell’ultimo quarto, Stefano Bossi MVP della partita; primo tempo dove le squadre commetto (come era prevedibile) molti errori tra tiri, scelte, difese ed infatti regna l’equilibrio sul 39-38 Urania, positivo capitan Benevelli da 10 punti (unico in doppia-cifra), molto bene in regia Stefano Bossi con 5 assist. Milanesi che nei primi 20’ soffrono la fisicità sotto le plance dei bergamaschi specie Tony Easley, il parziale recita 24-14 per Bergamo con ben 12 rimbalzi offensivi.

Nel 3° quarto Langston inizia a fare la voce grossa, i Wildcats lo cercano con costanza e l’assenza di Easley agevola le operazioni del lungo USA che realizza 9 punti, altri 7 firmati Raivio (16 punti combinati su 17 di squadra nella frazione) e alla sirena del 3° quarto 59-57 Bergamo.

Ottimo inizio di ultima frazione per i ragazzi di coach Villa, Bergamo non trova più il canestro, fatica a costruirsi un buon tiro e dietro fatica a contenere gli avverarsi, esempio delle difficoltà dei giallo-neri quando Montano sbaglia da 3 ma segue e, da solo, cattura il rimbalzo offensivo appoggiando al ferro nel break di 12-0 chiuso con un 2+1 di Bossi assistito da Montano per il +10 (59-69) a metà periodo!
Bergamo è anche sulle gambe, il parziale si estende a 16-2 per il +12 (61-73), nel finale Milano alza le mani dal manubrio facendo rientrare Bergamo fino al -6 (67-73) a 1’50” con Purvis che mancherà la tripla del possibile -3 a 60”.

Langston Top-Scorer per i Wildcats (18 punti e 4 rimbalzi) che, malgrado il 4/20 da 3 e i 16 rimbalzi offensivi concessi, sono stati bravi a stringere i bulloni in difesa nel momento chiave mostrando anche una buona condizione atletica rispetto ai bergamaschi crollati negli ultimi 10’.
Stefano Bossi sfiora la Doppia-Doppia (12 punti e 8 assist), per Nik Raivio 16 punti in una serata complicata al tiro (5/14 dal campo, 0/4 da3).

Nell’altra partita del Girone Giallo Treviglio ha battuto tra le mura amiche Piacenza 90-80

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Urania, Coach Villa sulla vittoria Bergamo: "Cambiato aggressività!"

Soddisfatto il coach dei Wildcats dopo il successo in terra bergamasca nella prima di Supercoppa A2, qui le sue parole. L’Urania Milano vince a Bergamo la prima partita della Supercoppa del centenario, queste le parole di coach Davide Villa nel post-partita: Contenti, tante cose su cui lavorare nei prossimi giorni […]

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: