Alessandro Gentile con direzione Russia: sarà Unics Kazan?

Alessandro Gentile nella prossima stagione potrebbe giocare in Russia. Secondo La Gazzetta dello Sport, l’offerta dell’Unics Kazan sarebbe molto seria

Alessandro Gentile nella prossima stagione potrebbe giocare in Russia. Secondo La Gazzetta dello Sport, l’offerta dell’Unics Kazan sarebbe molto seria.

Contratto 1+1, questo il contratto offerto all’ex capitano di Olimpia Milano da un altro ex biancorosso, il GM dei russi Claudio Coldebella.

Alessandro Gentile, all’estero, ha già vestito le maglie di Panathinaikos, Hapoel Gerusalemme e Estudiantes.

Il classe 1992 in questa stagione ha prodotto 13.9 punti di media in EuroCup con 4 rimbalzi e 2.6 assist in maglia Aquila Trento.

Nell’Unics Kazan hanno già giocato due ex compagni dello scudetto 2014 di Alessandro Gentile: Curtis Jerrells e Keith Langford.

2 thoughts on “Alessandro Gentile con direzione Russia: sarà Unics Kazan?

  1. Per me Alessandro Gentile rimane uno dei più grandi rimpianti perché in un periodo dove gli italiani forti scarseggiano noi non abbiamo neanche provato a riportare a casa uno dei migliori che giocano in Italia al di fuori di quelli che giocano all’estero magari con compiti e ruolo ben definiti all’interno del gruppo e tutto sotto la sorveglianza vigile del Messia..ma ormai si è capito che preferisce allenare e gestire solo quelli che rispettano in modo ferreo le sue regole 😂😂😂 a parte Delaney che è la classica eccezione alla regola 😂😂😂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Piero Guerrini: La Virtus unica serie rivale, con Venezia, dell'Olimpia Milano

Piero Guerrini, firma prestigiosa di Tuttosport, analizza il colpo Josh Adams e la rivalità con Olimpia Milano su Tuttosport
Josh Adams

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Rakim Sanders
Rakim Sanders torna in Europa: ufficiale al Be’er Sheva

Rakim Sanders è ufficialmente un giocatore dell'Hapoel Be'er Sheva. L'ala ex Olimpia Milano torna in Europa dopo l'addio, nel 2018,...

Chiudi