Olimpia Milano Mercato | Il flash sulle trattative in attesa di Istanbul

Giornata chiave per l’Olimpia Milano Mercato. Connessione piena su Istanbul e ultimi rumors importanti da Sportando. Ecco la nostra carrellata

Giornata chiave per l’Olimpia Milano Mercato. Connessione piena su Istanbul e ultimi rumors importanti da Sportando. Ecco la nostra carrellata, in attesa di novità da casa Fenerbahce.

Scorri in basso per cambiare pagina

60 thoughts on “Olimpia Milano Mercato | Il flash sulle trattative in attesa di Istanbul

  1. per il ruolo di 2, cito, “la sensazione è che serva impatto fisico e difensivo”: quindi che cosa c’entra Kevin Punter con questo identikit? Kevin Punter a Bologna difendeva decentemente, ma non oltre e non credo che alla Stella Rossa il suo punto di forza sia stato l’essere un mastino difensivo.
    Possibile che non si possa rinunciare a garantire la pensione a Datome per prendere Williams in 4 e un 2 un pó piú tosto di Punter? Non é – come scritto nell’articolo, lo stipendio troppo alto di Williams il problema che si frappone sulla strada di un 2 di livello, ma l’ossessione Datome, la voglia di garantire un triennale a chi ha quasi 22 anni e un fisico che a me non ricorda quello di Hines. I veterani li abbiamo già, ci servono i giocatori che fanno la differenza per impatto fisico, capacità difensive (soprattuto fra gli esterni abbiamo problemi devastanti) e tenuta per tutti a la stagione. Datome per un anno si, per 3 anni é folle. Williams per tra anni sarebbe bello…

  2. quasi 33 anni non quasi 22 (magari… é stato un errore di … speranza!)

  3. Per attendere “Godot” Datome rischiamo di farci scappare quello che più serve a Milano cioè una guardia con tanti punti in mano e sicuramente non possono essere i nomi citati in questo articolo nella sezione di Punter..

  4. Bene Maggi dato che sei sicuramente più vicino di noi alle fonti della squadra, noto con piacere che le tue valutazioni continuano ad essere positive per l’arrivo di Datome e Punter, personalmente spero anche in Gill E lo scrivo senza rimpianto alcuno per altri non “presi”

  5. Per provare a giocarsi l’eurolega serve una guardia tiratrice da 20/25 punti fissi nelle mani..uno di quei pochi fuoriclasse che negli ultimi minuti trascinano con le triple..non sono tanti in eurolega..gente del livello del Carroll degli scorsi anni a Madrid o il Fredette di quest’anno al Pana..l’ultimo visto a Milano che ha rispettato le attese in quel tipo di ruolo è stato Langford ormai una vita fa..finché si schierano i Roll pur essendo buoni giocatori se arrivi 80 pari a 2 minuti dalla fine perdi quasi sempre..e non può doversi prendere il tiro sempre solo il chacho che è il play maker.

  6. @AlessandroFortunati dinamica esatta e io aggiungerei anche Micov oltre a Rodriguez..uno dei problemi dell’anno scorso è stata proprio questa mancanza e ad oggi è ancora uno dei problemi non risolti per l’ anno prossimo…

  7. Non capisco perché il Messia non prende Klay Thompson, sarebbe perfetto per il ruolo di 2 a Milano.
    Se Obradovic non firma con Fenerbhace, potrebbe venire da noi ad allenare Thompson in settimana, così in partita il Messia se lo troverebbe migliorato, che a noi serve un 2 da 30/35 punti nelle mani, che difenda forte, e possa giocare 40 minuti 3 volte a settimana, per almeno 5 anni.
    Non è che per risparmiare qualche milione, prendiamo un 2 che non sia Klay Thompson?
    Il Messia sarebbe capace.

  8. Milano non parte per vincere l`Eurolega, non so chi o che cosa abbia messo tale idea in testa. Milano viene da una qualificazione ai quarti in 25 anni, Milano deve fare degli step prima di mettersi sullo stesso piano di club come Real Madrid e CSKA, che iniziano la stagione con quel “obbligo”. L`obiettivo di Milano è entrare nelle 8. Riottenuto quel risultato, che sarebbe il primo necessario passo nell`ottica di assumere una dimensione diversa, ci si giocherà le proprie carte nella serie dei quarti.

  9. Francesco condivido in toto, solo che per riuscirci per prima cosa occorre un’allenatore di livello che sia in grado di costruire una grande squadra…e messina non mi sembra la persona più indicata…

  10. Giorgio condivido ,frank è un grande allenatore che se disponesse di un budget tipo Olimpia otterrebbe senza ombra di dubbio risultati di gran lunga superiori!

  11. @Erik92 hai raggione, condivido in toto!
    Ci vorrebbe Phil Jackson, ma Messina che è anche il presidente, farà di tutto per impedirlo.
    Vedrai che si metterà di nuovo come capo allenatore, anche se chiaramente non è adatto.

  12. Sono d’accordo con te palmasco , Phil Jackson ha vinto ben 11 titoli NBA da allenatore mentre Messina in NBA non ha vinto nemmeno il titolo di miglior assistente dell’anno.

  13. E si finisce sempre a parlare di Messina…..

    Datome sarebbe buon acquisto con un buennale al massimo. Ricordiamoci che e’ italiano, uno dei pochi bravi rimasti in giro. Poi, si potesse scegliere, preferirei anche io uno piu’ giovane e piu’ fisicato.
    Il ruolo di 2 e’ un problema. Leggo che qualcuno vorrebbe uno da 20-25 punti a gara, magari anche giovane. Non so se esiste qualcuno che corrisponda a questa descrizione. A costo giusto, per di piu’. Punter non e’ certo la soluzione ma qualcuno si deve pur prendere. E non scrivete che ci siamo mossi tardi perche’ non e’ vero. La verita’ e’ che quest’anno non c’e’ molto in giro perche’ da oltreoceano non arrivera’ praticamente nessuno.

    E ricordiamoci che ancora non c’e’ stata la conferma di Gudaitis (se non sbaglio): dovesse andare via, dovremmo spendere non poco per un nuovo cinque, sempre che ce ne sia uno forte in giro, disponibile.

  14. Di.me la tua disamina è perfetta: comunque spero proprio che Gudaitis resti con noi …

  15. Bravo Tex, si vede che ci capisci!
    Pensa che qui c’è gente che ammira Dan Peterson, un altro che in NBA non ha vinto un cazzo.
    Anzi neanche l’hanno preso, ed era pure americano!
    Ma che te lo dico a fare? Tu queste cose le sai!

  16. Caro Palmasco, se il Grande Dan nel suo primo anno all’olimpia avesse commesso 1/10 degli sbagli fatti da Messina lo avrebbero linciato…ma erano altri tempi…

  17. La mancanza di una guardia affidabile è sotto gli occhi di tutti solo i pro Messia non riescono a notarlo perché non vanno oltre il loro naso..nessuno ha scritto di una guardia da 20/25 punti di media quando noi quest’anno non ne abbiamo avuta neanche una da 10 punti di media 😂😂😂 cmq per essere competitivi in Eurolega anche solo per entrare tra le prime 8 bisogna vincere con continuità in Italia cosa che a noi manca visto che le squadre migliori dell’Eurolega vincono almeno il loro campionato di appartenenza..facciano fatica a battere squadre mediocri in Italia e poi pretendiamo di arrivare tra le prime 8 in Eurolega 😂😂😂

  18. @GAE la guardia forte ce l’avevamo (Nedovic), ma rotta, ahinoi!

    Messina ha fatto qualche errore ma non credo una sfilza di scemenze, come dice qualcuno. Del resto ha allenato solo per pochi mesi: quanti danni puo’ aver fatto mai??!!

    Vorrei, per una volta, che qualcuno scrivesse QUALI errori, in maniera specifica. Troppo facile (e inutile) generalizare. Ricordatevoli sempre che dal salotto di casa e’ tutto piu’ facile; MOLTO FACILE.
    Poi magari se ne puo’ anche discutere e si possono tirare fuori gli errori fatti da Pianigiani, Repesa….. Peterson.

    Messina da allenatore ha vinto tanto, e questo non lo si puo’ mettere in discussione! Che poi debba confermare di essere ANCORA un buon allenatore, lo posso anche accettare. Lo scorso anno la squadra non mi e’ piaciuta moltissimo, al di la dei risultati.
    Criticare sempre e comunque, anche su quello che fara’ quest’anno o su un mercato ancora non concluso mi sembra, francamente, un po’ presuntuoso.

    Sorrido quando leggo che si dovevano prendere Shanghelia e Milutinov A TUTTI I COSTI. Ne prendi due forti, ne hai gia’ altri due o tre: siamo a cinque. E poi?

    Nessuno di noi conosce le dinamiche di spogliatoio, il budget vero, quali siano i giocatori disponibili sul mercato. Mi viene da pensare che non sia solo Messina a fare le scelte: saremo mica l’unica squadra senza talent scout o uomini che si guardano intorno?

    A volte mi sembra che ci dimentichiamo tutti che dietro a quello che per noi e’ “semplicemente” squadra, ci sono fior di professioniati che ci lavorano. Lo stesdo ReGiorgio non e’ il primo “ciula” che passa per strada e caccia i soldi a fondo perduto.
    Il mio pensiero in sintesi: ok criticare, ok prendersela con Messina, ma non con la faciloneria dei discorsi da bar che non hanno valore.
    E chiedo scusa se ho involontariamente offeso qualcuno con queste mie parole.

  19. Caro U.fo se tu fossi più attento ti saresti accorto che da ieri su questo blog viene divulgata la fiction “TUTTE LE CASTRONERIE DEL MESSIA” un’opera di più di 180 puntate che ne riassume le principali, una al giorno. Ti consiglio vivamente di seguirla con attenzione…

  20. Ricordo agli smemorati che coincidono con il gruppo amici di Messina : Dan Peterson arriva a Milano nella stagione 78-79, risultati 5° Regular Season finale persa ai PO; 79-80 1° RS esce in semifinale ai PO; 80-81 2° RS esce in semifinale ; 81-82 scudetto dopo un’attesa lunga 10 anni.
    Peterson da subito e per i due anni successivi subi le stesse angherie che voi riservate oggi a Messina. La sua colpa non vincere subito, avere dei vecchietti in squadra, essere stato in passato allenatore vincente alla Virtus Bologna e di non fare giocare i giovani Bugia enorme ma spesso ripetuta NB il secondo scudetto, 3 anni dopo il primo lo ha vinto inventandosi Pittis (acciughino) come ala forte Pittis 203 cm per 98 Kg con il paletò che allora aveva 26 anni Detto questo prego documentarsi prima di fare affermazioni infondate . vero TEX?

  21. Secondo me una guardia molto forte non basta, ci vuole anche un play alla Larkin, e Cinciarini non lo è, Moretti non lo è, Rodriguez può giocare solo 2 minuti in EL una partita sì e una no, e quest’anno con Rodriguez non abbiamo vinto niente, né scudetto, né EL, senza un play come James, con punti nelle mani, e palleggio diabbolico, dove vai?
    E poi serve un 3 giovane, italiano, di livello, non dico Doncic, ma quasi, perché Micov ha un gran passato, sì, ma conta il futuro, e con Micov in squadra quest’anno non abbiamo vinto niente, né lo scudetto, né EL, troppo facile dire che non sono stati assegnati, i fatti si vedono in campo.
    Serve anche un 4 potente, giovane, con punti e rimbalzi nelle mani, e non mi dire che coi soldi di Armani non possiamo arrivare ad Antenonoukoumpo, anche perché Hines, alla sua età, quest’anno non ha vinto niente, né il campionato russo, né l’EL, e dire che aveva James in squadra!
    Questi sono fatti, non chiacchiere.
    Serve anche un 5 dinamico e veloce, potente e molto alto, ma agile, di lettura, gran difensore, perché con Gudaitis e Tarczewski quest’anno non abbiamo vinto niente, né scudetto né EL.
    Serve anche un grande allenatore, diciamolo, perché senza Messina, Popovich non ha potuto più bere il Gatorade in panchina, e mi pare che i risultati si sono visti.
    Serve un palazzetto da 35.000 posti, e infine una stella, un go to guy che ti risolve i finali di partita, finali che chiunque conosca il basket, sa che cominciano alla fine del terzo quarto, qualche volta alla fine del primo tempo, e di giocatori che possono vincere una partita da soli fin dal primo minuto di gioco, a parte Mike James, né conosco solo uno, Lebron James, che ha più di trent’anni, e da tre anni non vince nulla, quindi piacerà al Messia.
    E sono sicuro che Lebron ha una nonna della Basilicata, quindi potrebbe venire come decimo italiano.
    Mettiamoci anche un tiratore come Curry, che apre le difese e serve sempre, e la squadra è fatta.
    Ma vedrai che il Messia con la scusa del budget, non li prenderà.

  22. Grazie Orlando delle precisazioni puntuali.
    Sarebbe bello tornare a ragionare e chiacchierare di basket.
    E anche criticare quanto si vuole ma in modo costruttivo e bilaterale, invece che a botte di sentenze che chiudono ogni comunicazione.
    Ma pare una battaglia persa, l’ennesima storia di minoranza rumorosa che prende possesso di spazi pubblici.
    Certo, come direbbe Gae, c’è libertà di pensiero e libertà di non leggere i commenti di chi non ci piace.
    Ma il punto è esattamente questo: se si devono saltare più di metà dei commenti, che si viene a fare a questo bar??

    PS
    Poi vorrei sapere che ci vengono a fare quelli che leggono Maggi e dicono che non è un vero giornalista.

    PPS Palmasco, apprezzo la tua tecnica di oggi di dare ragione ai matti facendo il matto, ma mi viene da dire che forse abbiamo di meglio da fare …

  23. U.Fo ecco tu hai nominato giustamente Nedovic che doveva essere la nostra guardia forte ma quando è arrivato il Messia era già infortunato e visto e considerato l’anno precedente era un rebus un allenatore con l’esperienza del Messia si doveva perlomeno cautelarsi con un’altra guardia affidabile cosa che non ha fatto..ha allenato 5 mesi e dopo un gran inizio in Eurolega è crollato fino al 12° posto perché non ha saputo gestire il minutaggio dei giocatori chiave (Micov-Rodriguez-Scola) facendogli fare straordinari in campionato dove non dovevano neanche essere a referto..in campionato eravamo al 4° posto non degno di una squadra come Milano dove abbiano perso con squadre che contro di noi non dovevano neanche vedere il nostro canestro specialmente in casa..poi certo.ai Play-Off tutto poteva succedere ma dubito che i nostri giocatori sarebbero arrivati freschi dopo una Eurolega così logorante..in Coppa Italia siamo usciti in semifinale…io gli errori del Messia li ho sempre sottolineati ma voi avete sempre trovato giustificazioni anche le più assurde pur di non ammettere gli sbagli e le colpe del Messia..io ho sempre riconosciuto le vittorie del Messia però io non giudico mai un.allenatore dal suo passato ma solo da quello che dimostra da noi e per me non si è presentato bene fin da subito quando ha preteso la doppia carica senza la quale non avrebbe accettato la nostra panchina come dichiarato da lui stesso..io non ho mai scritto che Milano doveva prendere Milutinov e Shengelia o almeno uno dei due ma neanche prendere gli over 30 che le altre squadre non rinnovano per questioni anagrafiche proporzionate allo stipendio come non è neanche serio che una società gloriosa come Milano deve essere ostaggio di un giocatore come Datome..ma stiamo scherzando? Neanche fosse James LeBron..ma ti rendi conto a che punto siamo arrivati?? Almeno per una volta cerchiamo di essere obiettivi e non vedere sempre il lato positivo negli errori del Messia e scriviamo le cose come stanno..cmq io non mi sono sentito offeso dalle tue parole U.Fo perché per me le offese sono ben altre certamente non le opinioni contrastanti..anche se al 90% non la pensiamo allo stesso modo noi non ci siamo mai insultati a vicenda come del resto io non ho mai offeso nessuno magari mi sono solo difeso con un’ironia sprezzante verso chi mi insultava..

  24. Caro orlandoilrosso,
    da stasera diventi ORLANDOLOSMEMORATO viste tutte puttanate che hai detto in un solo post :
    tanto per farti un un’esempio ti ricordo che nella stagione 84-85 del secondo scudetto di Peterson, il buon PITTIS , nato nel 1968 ,aveva 16 diconsi 16 anni , debuttò nel gennaio 85 e in quella stagione giocò qualche minuto qua e là come ala piccola e non ebbe nessuna rilevanza in quello scudetto: il quintetto di allora era:
    Dantoni
    Premier
    Shoene
    Meneghin
    J.B.Carrol

    QUINDI, IL PITTIS ALA FORTE CHE A 26 E’ DETERMINATE PER LA VITTORIA DELLO SCUDETTO PROBABILMENTE TE LO SEI SOGNATO DI NOTTE MENTRE TI APPARIVA IL MESSIA….

    N.B.se vuoi che ti segnali altre imprecisioni, a tua disposizione, cordiali saluti
    TEX WILLER

  25. @GAE Il mio non e’ un esercizio di difesa a spada tratta. Ho ammesso piu’ volte che qualcosa non andava e nemmeno io sono sicuro che ai play off saremmo esplosi come una farfalla meravigliosa.
    Attendo pero’ che Messina, come i suoi predecessori, abbia il tempo per portare a termine il suo lavoro.
    Quanto a Nedovic: immagino che lo staff medico abbia rassicurato il coach sulle condizioni del giocatore che, comunque, era sotto contratto.

  26. Tom sei riuscito in un’altra impresa delle tue..sei riuscito a contraddirti da solo perché prima scrivi che siamo una minoranza rumorosa e poi che per poter leggere devi saltare più di metà dei commenti 😂😂😂 cmq per essere precisi sono più quelli contro che a favore del Messia..ormai siete voi la minoranza 😂😂😂

  27. Probabilmente orlandolosmemorato stasera ha le allucinazioni…

  28. Non dite al messia che pittis ha vinto uno scudetto da ala forte altrimenti lo ingaggia al posto di datome:
    del resto pittis ( 52 anni) è perfettamente in linea con l’età media dell’olimpia…

  29. A tutti i partecipanti del blog:
    PITTIS ricoverato d’urgenza al pronto soccorso: ha avuto un infarto quando gli hanno comunicato che a 16 anni ha vinto uno scudetto giocando come ala forte titolare….

  30. Ho fatto un errore di battitura ho scritto 26 al posto di 16 relativamente all’età di Riccardo ma tutto il resto è documentato compresi i mugugni dei soliti idioti , proprio come oggi e mi dispiace che l’amico Papetti non abbia registrato le statistiche ma per referenze puoi chiedere direttamente a Peterson, noto tirchio al quale prestavo a volte la “Gazza”

  31. Caro ORLANDO IL ROSSO sei perdonato , e scusami se ho un po’ esagerato con l’ironia: ma una cosa è certa:
    IO C’ERO!!! e quella si era una squadra LEGGENDARIA !!!

  32. Stagione 78/79 nn buuu, 79/80 nn buuu, 80/81 nn buuu 81/82 campioni d’Italia, 82/83 nn buuu, 83/84 nn buu 84/85 campioni d’Italia ultima stagione del grande Dan 85/86 campioni d’Italia e d’Europa e per ogni buu c’era come oggi qualcuno che voleva mandarlo via io c’ero così come c’ero dieci anni prima triplete 71/72 play maker Iellini, qualche dettaglio mi sfugge ma le cose e le emozioni fondamentali le conservo e come. Anch’io ho sbagliato atteggiamento da giovane pensare che ho persino dato del pirla ad Aldo Giordani, il più grande giornalista di basket dell’epoca per un articolo in cui criticava la squadra e nell’eccitazione di una vittoria di trenta punti contro l’Ignis Varese al palalido ma me ne sono ampiamente pentito e mi sono pubblicamente scusato. Non pensate di avere il mondo in tasca o la verità nelle vostre poco meditate affermazioni verrà un giorno che ve ne pentirete

  33. Discutere Messina con tutto quello che ha vinto in carriera?? Davvero ci meritiamo gente come Pianigiani e Repesa!!!

  34. Vi prego, lasciate stare gli anni 80😁 era un gioco molto diverso, metà delle partite di oggi ad un ritmo pure inferiore, non c’erano i blog dei tifosi al massimo qualche colonna sui giornali, niente instan t replay, ecc. e per la cronaca Pittis aveva iniziato da play, ma avendo raggiunto i 2 metri fu spostato in ala piccola da Peterson con cui ha debuttato soltanto. D’Antoni in seguito lo spostò più vicino al canestro, marcando anche sul centro avversario.

  35. Messaggio importante per GAE.
    Quando dico minoranza rumorosa mi riferisco a chi fa molto rumore sui blog come questo o su altri social in opposizione alla maggioranza che va a vedere le partite al Forum e fa il tifo vero.
    I primi sono quelli come te, che non paga neppure un biglietto, gli altri sono gli abbonati.
    Ti ho citato mille volte la partita con il Pana dove James ha rotto la relazione con i tifosi, ma tu che non sembri frequentare la vita reale non l’hai mai capito.
    Per te contano le reazioni sui blog, i like e le faccine.
    Il mondo però è un altro.
    Bye bye Giggino.

  36. Tom.secondo me tu sei anche ottuso..visto che tu sembra che sappia tutto di me sai dove vivo? Sai che lavoro faccio?? Ma non faresti più bella figura a non.scrivere queste cazzate? Io avrei potuto anche scriverti una palla e scrivere che vado spesso al Forum ma preferisco essere sincero e tu non avresti potuto obiettare nulla perchè non mi conosci..poi non credi che sia riduttivo pensare che i tifosi veri siano solo quelli che beati loro possono andare al Forum?? Quindi secondo te Milano ha solo 10.000 tifosi?? Dai per favore cerca di non cadere nel banale..e cmq le partite si vedono bene anche in TV forse anche meglio visto che ci sono le tecnologie..io ti ho detto che in quell’occasione James ha sbagliato quindi lo vogliamo impiccare?? Ma poi perchè tu e i tuoi amichetti tirate in ballo sempre James visto e considerato che non gioca più a Milano e per cui dovreste essere contenti no?? Visto che non riesci a capirlo te lo ripeto per l’ennesima volta che io sono contentissimo che James non sia più a Milano altrimenti dopo questa stagione non oserei immaginare i vostri insulti su James 😂😂😂😂 poi tu chi sei per scrivere che io non ho una vita reale solo perché non posso essere presente al Forum?? Quindi in Italia solo i 10.000 del Forum hanno una vita reale?? Più cazzata colossale di questa non potevi scrivere 😂😂😂😂 non giudicare chi non conosci come io non giudico te..veramente i like piacciono a te e ai tuoi amici di merenda perché io ho sempre espresso le mie opinioni e ribattuto a tutti voi anche da solo..per tua informazione a me neanche piace Giggino perché non sono del suo partito ma come sempre tu giudichi senza conoscermi 😂😂😂

  37. Secondo me e secondo Tony Cappellari, che ne ha parlato in un suo editoriale, fu Peterson a fargli fare il 4 in alcune partite, magari mi sbaglio, sono passati 35 anni, ed è accaduto nella battaglia per la conquista del terzo scudetto dell’era Petersoniana, ma sono certo che fu lui prima di D’Antoni ad utilizzarlo come tale, pagava dazio in difesa ma velocità e tiro da tre lo rendevano estremamente efficace nel Pic&Pop

  38. Michele, pianigiani e repesa hanno vinto nel loro primo anno a Milano, Messina no …quindi meglio loro del messia…

  39. Ragazzi, ma vi rendete conto che se arrivasse datome messina potrebbe schierare un quintetto con
    Rodriguez
    Roll
    Micov
    Datome
    Hines
    Aiutooooo !!!

  40. Caro Palmasco purtroppo già si leggono cose incredibili sulle partite giocate, figuriamoci ora che si discute sul nulla dopo due mesi di quarantena. E chiaro che la gente è andata fuori di testa. A leggere questi 40 commenti viene da piangere. L’ironia non è una caratteristica del popolo dei blog, non basta mettere una faccina. Quindi aspetto con calma la ripresa della stagione …..

  41. Fabio purtroppo è vero , ma lui , non potendo vincere altro , così facendo si vanterebbe di aver schierato il quintetto più vecchio e più basso di tutti i tempi…

  42. Fabio concordo solo in parte con te ,infatti come 4 a
    datome preferirei pittis che ha un grande passato in tale ruolo…

  43. Secondo me la piu grande ala forte della storia Olimpia è stato acciughino Pittis e chi non la pensa come me è in malafede!

  44. Ma come si fa criticare Messina?? E come si fa a criticare il mercato che stiamo facendo??? Vi meritate gli anni buii della Pippo milano

  45. Quindi Gill non va bene Datome neanche e Punter manco ai cessi dell autogrill

  46. Fra.deve tutti sanno che pittis era una ala piccola, il commento è una presa in giro di Orlando il rosso che sosteneva che l’olimpia vinse il campionato grazie alla mossa di peterson che schierò il 16enne pittis in ala forte…

  47. @Tex non tutti capiscono la nostra ironia sarcastica e @FraDeve ci ha preso sul serio 😂😂😂😂

  48. @Iellini allora riepiloghiamo..chi come te è pro Messia è sano di testa mentre quelli contro il Messia come me siamo fuori di testa 😂😂😂 infatti inizia a piangere così ti porti avanti per la prossima stagione 😂😂😂 non ti preoccupare e aspetta con calma la ripresa della prossima stagione che sarà ancora peggio di quest’anno..questi commenti non saranno nulla a confronto di quelli che ci saranno all’inizio della prossima stagione 😂😂😂😂

  49. Fra deve tu scrivi: come si fa a criticare Messina e io ti rispondo: come si fa a non criticarlo? Ha sbagliato tutto,e spero non occorra ricordarti i risultati dell’olimpia al momento del fermo ;
    Tu scrivi : come si fa a criticare il mercato e io ti rispondo: la sensazione è che sia sempre alla ricerca di giocatori anziani, in fase discendente e alla ricerca del loro ultimo contratto e scaricati dalla vecchia società.
    Comunque è prematuro dare un giudizio definitivo, occorre aspettare la fine della campagna acquisti;
    inoltre io non ho nulla contro gli eventuali acquisti di gill datome o punter, bisogna vedere poi come li utilizzerà:
    l’esempio tipico è l’acquisto di rodriguez lo scorso anno: rodriguez è un grande giocatore ma,vista l’eta, doveva essere utilizzato in tutt’altra maniera e non sfruttato fino allo sfinimento in campionato e in euroleague…

  50. Gae 👍👍👍👍👍👍👍👍
    È comprensibile, dev’essere uno nuovo, futuro discepolo del messia…

  51. “Amici di Messina” voi confondete l’ironia con la maleducazione e la mancanza di rispetto verso i grandi del presente, passato e degli altri utenti che non ne possono più delle vostre sciocchezze se non avete nulla da fare andate a farlo da un’altra parte qui vorremmo parlare di basket

  52. Tranq @Dodo nel pomeriggio arriverà la 3 puntata della fiction 😂😂😂

  53. @Orlando rassegnati, questi sono la maggioranza.
    Del resto solo le mosche sono a milioni, e solo le mosche sono attratte dalla merda e nella merda.
    L’unica cosa che non si capisce è come mai queste mosche siano venute a inquinare un sito dedicato all’Olimpia Milano, ai suoi tifosi, a chi rispetta e ama l’Olimpia e viene qui per esserne informato.
    Lasciali nutrire dei rifiuti degli altri, della merda, e continuiamo ad amare e rispettare questa grandiosa squadra!
    W l’Olimpia, W Milano!
    Alle mosche invidiose: andatevene sui siti dedicati a Bologna, è il vostro posto naturale, il posto dove sfogare l’invidia che avete per Messina.
    Andate, andate.

  54. E’ interessante che si faccia una considerazione generale non rivolta a nessuno in particolare (infatti penso che discutere dell’album delle figurine senza avere sottocchi il portafoglio sia assurdo) e qualcuno si senta attaccato o pensa di essere al centro dell’attenzione. Mah!!!
    D’altronde e’ ancora piu’ significativo che a campagna acquisti ancora aperta e senza aver disputato una partita c’e’ chi da un giudizio negativo sul prossimo anno.
    A casa mia si chiama pregiudizio.
    Mi spiace che un tifoso dell’ Olimpia si esprima cosi, tanto da alimentare il mio pregiudizio: “forse e’ solo un provocatore non un tifoso”….mah

Comments are closed.

Next Post

Bruno Cerella: Quando giocai dopo l'operazione. Un pazzo proprio

Ospite di backdoorpodcast.com, Bruno Cerella ha ricordato anche il suo passato con Olimpia Milano, e quella Coppa Italia poi vinta
Bruno Cerella

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Antonello Riva
Antonello Riva: Sarebbe bellissimo vedere Datome a Milano

Leggo riporta le parole di Antonello Riva, leggenda del basket italiano, sul possibile arrivo di Luigi Datome all’Olimpia Milano

Chiudi