Il coach dell’Olimpia Milano Ettore Messina ha commentato così la vittoria nell’amichevole sul campo dell’OriOra Pistoia:

Era la terza partita in quattro giorni, torno a casa contento perché vedo voglia di passarsi la palla e disponibilità a difendere. Penso ad esempio ad uno come Mack, che ha giocato molti anni nella NBA, ma nel quarto periodo è andato a prendersi uno sfondamento su un lungo. Pistoia ci ha messo in difficoltà con la sua aggressività, poi ci siamo adeguati bene, ma è stato anche il primo test contro una squadra aggressiva sul pick and roll. Quindi è stata una partita significativa per noi”.

Dobbiamo di sicuro migliorare a rimbalzo in difesa, perché capita che contro squadre con lunghi che si aprono come questa e poi si buttano a rimbalzo, non riusciamo a controllarli. Non a caso oggi è stato importante Burns che è andato a prendere anche rimbalzi non suoi. E’ stato un test valido, torno a casa soddisfatto di quello che ho visto”.

Annunci

Rispondi