Siamo alla conclusione del nostro viaggio di Olimpia Milano Roster. Ultima tappa con Paul Biligha.

Olimpia Milano Roster | Cosa può dare Paul Biligha

– Ettore Messina lo ha reso un nazionale italiano, e Ettore Messina lo ha fortemente voluto a Milano nonostante Brescia fosse sul giocatore da mesi. Un’iniezione di fiducia non da poco;

– I suoi 200 centimetri, di fianco a giganti come Gudaitis e Tarczewski, lo rendono atipicità nel ruolo di centro. Per una squadra che vuole difendere e correre, una diversità più che utile;

– Per ragioni di opportunità, o tecniche, nell’ultima stagione a Venezia ha dimezzato le sue statistiche ritrovandosi ai margini delle rotazioni di De Raffaele e risultando solo spettatore nei playoff. La convocazione di Sacchetti è solo il primo passo di riscatto.

Olimpia Milano Roster | Criticità

– Torniamo sull’aspetto “spazio” in quel di Venezia. 3.2 punti e 1.5 rimbalzi di media in BCL, possibile trovare minuti e rendimento ad un livello più alto?

– Difesa e soprattutto offesa in EuroLeague, contro i migliori centri d’Europa: Biligha avrà il talento per essere risorsa o sarà solo uomo da LBA?

– A Venezia il calo di opportunità ne ha dimezzato l’impatto. Saprà reggere il salto di qualità verso un gregariato senza alcuna garanzia?

Annunci

Rispondi