Annunci

Ufficiale, The Shot si trasferisce a Sassari

La Dinamo Banco di Sardegna annuncia con soddisfazione la firma del giocatore Curtis Louis Jerrells, che per la prossima stagione vestirà la maglia biancoblu

Annunci
Read Time:2 Minute, 7 Second

La Dinamo Banco di Sardegna annuncia con soddisfazione la firma del giocatore Curtis Louis Jerrells, che per la prossima stagione vestirà la maglia biancoblu

La Dinamo Banco di Sardegna annuncia con soddisfazione la firma del giocatore Curtis Louis Jerrells, che per la prossima stagione vestirà la maglia biancoblu. Play-guardia, 185 centimetri per 88 chilogrammi, ha grande esperienza sulla scena del basket europeo e arriva a Sassari dopo due annate tra le file dell’Olimpia Milano.

Texano, classe 1987, cresce alla Del Valle High School dove tuttora a distanza di quattordici anni detiene il record di punti segnati in una sola gara (47) e in una sola stagione (688). Frequenta la Baylor University, la sua carriera universitaria è eccellente: primo giocatore di sempre per partite vinte e giocate, guida per tutti e quattro gli anni i Bears nella classifica punti e assist. Concluso il periodo di formazione è il momento del salto nel mondo del professionismo, dopo una breve parentesi tra Nba e D-League con San Antonio Spurs e Austin Toros vola in Europa e firma il suo primo contratto con il Partizan Belgrado. Veste le maglie di Fenerbahce e Besiktas prima di approdare per la prima volta in Italia nell’agosto del 2013 alla corte dell’Olimpia Milano. Gioca con l’EA7 la sua quarta stagione consecutiva in Euroleague ed entra nella storia del club meneghino grazie al “the shot” di gara6 della finale scudetto 2014 contro Siena che consegnò lo scudetto alle scarpette rosse nella gara7 pochi giorni dopo. Viaggia ancora, sceglie l’Unics Kazan per la stagione 2014-15, poi Galatarasay dove alza l’Eurocup e Hapoel Gerusalemme dove disputa la sua miglior stagione europea, vince campionato, coppa israeliana ed è nominato nel primo quintetto dell’Eurocup. A distanza di tre anni, nel dicembre 2017 fa il suo ritorno a Milano con un biennale, vince il secondo titolo italiano e conferma tutto il suo valore superando nel finale della stagione 2018-19 i mille punti in maglia biancorossa.

Coach Pozzecco assicura al suo roster esperienza internazionale e leadership, giocatore con punti nelle mani e uomo dei tiri decisivi, Curtis completa il reparto piccoli biancoblu. 

La carriera di Curtis:

2005 – 2009 Baylor University
2010   San Antonio Spurs – Austin Toros
2010 – 2011 Partizan Belgrado
2011 – 2012 Fenerbahce
2012    Murcia
2012 – 2013 Besiktas
2013 – 2014 Olimpia Milano
2014 – 2015 Unics Kazan
2016   Galatasaray
2016 – 2017 Hapoel Gerusalemme
2017 – 2019 Olimpia Milano

About Post Author

Alessandro Maggi

alekmaggi@gmail.com Giornalista Professionista, direttore responsabile presso Be.Pi Sport, collaboratore presso Sportando, cronista per Il Giorno
Annunci

Lascia una recensione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Next Post

Olimpia, torna il derby milanese: a settembre sfida con l’Urania

Il 19 settembre torna il derby, quello cittadino: l’Olimpia Milano sfiderà, in una gara di precampionato, la neo promossa in A2 Urania Milano
PalaLido

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: