Coronavirus | La FIP annulla tetti tesseramenti e visti

La FIP è pronta a venire incontro alle società che si troveranno eventualmente in difficoltà con giocatori da sostituire in caso di ripartenza di LBA

Secondo La Prealpina la FIP è pronta a venire incontro alle società che si troveranno eventualmente in difficoltà con giocatori da sostituire in caso di ripartenza del campionato.

Nel contesto delle modifiche alle regole già anticipate nel Consiglio Federale straordinario di lunedì scorso c’è sicuramente la disponibilità a non tenere conto dei limiti di tesseramenti e visti per chi si troverà nella necessità di sostituire uno straniero in fuga.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Nel basket è pace, nel calcio l'AIC dichiara guerra alla FIGC

Mentre GIBA e ELPA tacciono, evidentemente a causa del loro pieno accordo con le istituzioni del basket, nel calcio la guerra è già tracciata
AIC

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Umberto Gandini
Umberto Gandini: Il basket deve pagare pur non giocando, serve una revisione

Il Sole24ore fa il punto sul crollo del sistema sport, e per il basket interviene il presidente di LBA Umberto...

Chiudi