Misurarsi al massimo livello possibile per crescere, imparare, migliorare: la Novipiù Casale Monferrato anche in vista della stagione 2019/2020 affronterà l’Olimpia Milano nella gara inaugurale del proprio precampionato, in una sfida intrigante che sabato 31 agosto aprirà il secondo Memorial Luciano Giani di scena al PalaEolo di Castelletto Ticino alle ore 18:00.

L’Olimpia Milano targata AX Armani Exchange si presenta come vera e propria corazzata, desiderosa di ritornare al successo in Italia e di scalare la classifica in Eurolega: per far questo i cambiamenti nel corso dell’estate sono stati radicali e mirati.
Nominato Ettore Messina “President of basketball operations” ed allenatore, la società del patron Giorgio Armani ha quindi inserito pedine importanti tanto nell’organigramma quanto in campo, con la ciliegina del mercato rappresentata da Sergio Rodriguez, reduce da un biennio al CSKA Mosca e dagli anni tra NBA e Real Madrid.

Andrea Fabrizi (Assistente Allenatore Junior Casale Monferrato): “È il primo appuntamento della stagione, arriviamo carichi, la squadra non vede l’ora di confrontarsi con un avversario. Il primo sarà di livello altissimo, il più alto che si possa trovare in Italia, ma è sempre stimolante affrontare l’Olimpia Milano. Come negli ultimi anni, questa partita sarà una bellissima vetrina per noi, una grande esperienza per tutti i ragazzi, inoltre nelle ultime stagioni la prima sfida di precampionato è stata proprio contro l’Olimpia: speriamo sia di buon auspicio anche per quest’anno visti i buoni risultati ottenuti. La nostra squadra, già in questi primi allenamenti, sta lavorando ad un’intensità molto elevata, sia fisicamente che mentalmente. Abbiamo inserito le prime situazioni di gioco, ma soprattutto abbiamo iniziato a capire quale può essere il ritmo a cui giocare durante la stagione e la squadra sta rispondendo bene, c’è feeling tra tutti anche grazie al numeroso gruppo di confermati rispetto alla passata stagione”. 

Fonte: http://asjunior.com

Annunci

Rispondi