Le pagelle di ROM a questa EuroLeague – La bocciatura di Goudelock, l’eccessivo credito di Bertans, la prospettiva dei due pivot

RealOlimpiaMilano che mette un attimo da parte il mercato, visto che il percorso è lungo, e l’Europa da poco alle spalle. E allora torniamo sull’EuroLeague, e andiamo di pagelle conclusive. Goudelock 4.5 – Momenti indubbiamente positivi con quattro gare sopra … Continua a leggere Le pagelle di ROM a questa EuroLeague – La bocciatura di Goudelock, l’eccessivo credito di Bertans, la prospettiva dei due pivot

La (dubbia) legge del mismatch, l’arrogante lettura di Jasikevicius, il silenzio stampa dei giocatori. Insomma, Kaunas

Olimpia Milano che cade a Kaunas, giocando 28’ di ottima intensità, e venendo meno in maniera abbastanza netta negli ultimi 12’. Tre punti un po’ diversi dal solito per raccontare una “strana” serata, che consegna i playoff alla squadra lituana, … Continua a leggere La (dubbia) legge del mismatch, l’arrogante lettura di Jasikevicius, il silenzio stampa dei giocatori. Insomma, Kaunas

Alt ai facili entusiasmi. L’Olimpia Milano ha dato un segnale, ma la necessità si chiama continuità

Essere Milano, significa anche cadere e rialzarsi, evidentemente. Dopo l’umiliante lezione di Firenze, firmata da una piccola (ma grande, immensa) Cantù, l’Olimpia ha segnato 116 punti a Sassari nel mezzo delle vittorie con Efes e Khimki in EuroLeague. Sì, c’è … Continua a leggere Alt ai facili entusiasmi. L’Olimpia Milano ha dato un segnale, ma la necessità si chiama continuità

L’Olimpia di Goudelock e Pianigiani c’è e gioca a basket: Shved e Khimki battuti con merito

Le parole di Bartzokas avevano introdotto alla perfezione la gara: «Non dobbiamo giocare al loro ritmo offensivo». Come i grandi allenatori, parole chiare e semplici, bisogna imporre e non accettare, praticamente quello che Milano non aveva mai fatto fino a … Continua a leggere L’Olimpia di Goudelock e Pianigiani c’è e gioca a basket: Shved e Khimki battuti con merito

Le pagelle di ROM tra un fazzoletto e l’altro – Micov da dimenticare, Jerrells da ricordare

Fazzoletti bianchi al vento, fischi concentrati su Simone Pianigiani più che sulla squadra, la storica quanto rilanciata contestazione della curva al presidente Livio Proli. «Ed è anche comprensibile» per il numero uno biancorosso, per un prologo che ha come epilogo … Continua a leggere Le pagelle di ROM tra un fazzoletto e l’altro – Micov da dimenticare, Jerrells da ricordare