Messina: Bellissimo terzo quarto, poi ad un passo dalla frittata

Il commento del coach biancorosso in sala stampa, dopo il successo in gara 1 dei quarti con Reggio

Così Ettore Messina ha commentato il successo in gara 1 dei quarti contro Reggio Emilia: “Abbiamo giocato un primo tempo normale, prevedibile ci volesse per ritrovare il ritmo, e un bellissimo terzo quarto, dove la palla si è mossa e abbiamo difeso bene“.

Prima del blackout improvviso: “Poi, sul +24, il nostro secondo quintetto ha giocato dei minuti rivedibili e purtroppo hanno permesso a loro di rientrare in partita, poi ho rimesso il quintetto base, che non era pronto a ripartire. Siamo andati ad un passo dalla frittata, una cosa su cui dobbiamo parlare e riflettere fino a domani”.

Stimolato da un’analisi giornalistica in sala stampa: «Sei stato più profodo. Io mi sono limitato a parlare della prestazione indegna del nostro secondo quintetto. Diciamo che, fossimo stati Burgos, altro che andare sotto la curva in ginocchio dai tifosi».

5 thoughts on “Messina: Bellissimo terzo quarto, poi ad un passo dalla frittata

      1. Abituati, questo sarà il clima per un po’ qui. Come ogni anno mi sa che rimango solo su altri lidi visto che così è una pena.

Comments are closed.

Next Post

Olimpia Milano vs Reggio #1 | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Le pagelle di gara 1 dei quarti: Bentil e Shields sono gli MVP, ma è una vittoria di squadra nel complesso per l'AX

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: