Messina: Bravi a ricollegarci, contento dell’esperienza fatta

Le parole del coach biancorosso, dopo la sofferta vittoria in semifinale contro Brindisi

Così Ettore Messina ha commentato il successo sofferto su Brindisi in semifinale di Supercoppa: “Abbiamo giocato due quarti molto bene, poi un grande quarto periodo, perché ci eravamo disuniti. Non facevamo canestro da fuori e non abbiamo avuto fluidità, però siamo stati capaci di ricollegarci e stringere in difesa. Sono contento dell’esperienza che abbiamo fatto, le squadre buone sono quelle che vincono anche le partite complicate“.

La difesa di Brindisi: “Loro sono una squadra grossa. Noi una serata molto mediocre nel tiro abbiamo cercato di attaccare, bisognava fare più dentro e fuori“.

Shields da guardia: “Penso sia una sua prospettiva di crescita, anche dovuta all’assenza di Daniels, che starà purtroppo fuori almeno un mese o mese e mezzo. Alviti crescerà, poi spero per la prossima di avere qualche minuto da Moraschini. Qualcuno è indietro di condizione“.

Il finale di Hall, dopo una prima parte difficile: “Ha fatto cose molto importanti sia in attacco che in difesa. Può giocare in 3 posizioni, non abbiamo ancora chiaro come utilizzarlo, piano piano ci arriviamo“.

Le differenze con la finale dell’anno scorso: “L’anno scorso avevamo giocato 8 partite, quest’anno è stato un rodaggio più complesso. Tutto sommato credo sia più vero quest’anno dell’anno scorso, quando era stato tutto semplice. Arriviamo con i dubbi in preparazione, ma avendo affrontato avversari più ostici. Poi sarà una finale estremamente difficile“.

Next Post

Brindisi vs Olimpia Milano | Il Tabellino della gara

Il tabellino di Happy Casa Brindisi-Olimpia Milano, la gara che ha portato i biancorossi in finale di Supercoppa Italia
Brindisi Olimpia Milano Tabellino

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: