Buongiorno Olimpia | Oggi un’Assemblea di LBA, drammatica per ora solo sui giornali

Alessandro Maggi

E’ fissata per oggi pomeriggio, alle ore 14, un’Assemblea di LBA diventata di valore quasi drammatico soprattutto a livello mediatico

E’ fissata per oggi pomeriggio, alle ore 14, un’Assemblea di LBA diventata di valore quasi drammatico soprattutto a livello mediatico.

La Virtus Bologna chiederà la serrata in attesa di una crescita dal 35% con il sostegno della Fortitudo Bologna, senza che nessun altro club si sia mostrato a favore di questa posizione nei giorni scorsi, almeno a via stampa.

Sarà un grido nel silenzio come un anno fa? Ricordiamo che a luglio si era già tenuta un’Assemblea di LBA con il 35% in gioco, da cui emerse il varo della Supercoppa, mentre Umberto Gandini ha chiarito la sua posizione a suo tempo: «Sono speranzoso ma a tempo stesso battagliero e ribadisco che con meno del 50% è difficile pensare ad una situazione  normale e sostenibile per i nostri club».

Come ribadito più volte dal presidente FIP Gianni Petrucci il confronto con le istituzioni, soprattutto con il CTS, è impossibile da giorno dello scoppio della pandemia.

E allora, anche se ovunque si è letto di una lega spaccata, vediamo di fare il reale sunto della situazione, almeno per quello che è emerso nelle dichiarazioni a mezzo stampa.

La LBA è compatta nel ritenere il 35% non sostenibile sul medio-lungo termine. Due club spingono per la serrata, Olimpia Milano per sottolineare una posizione e al tempo stesso far fronte alle decisioni imposte.

Si può davvero parlare di una Lega spaccata e bisognosa di una linea comune, se la Virtus Bologna ha già fatto sapere di essere pronta a partire con il campionato, nel caso in cui la sua posizione non trovasse consenso?

Next Post

Luca Baraldi: Se le altre società sceglieranno di giocare scenderemo anche noi in campo

Luca Baraldi, ad della Virtus Bologna, a colloquio con Massimo Selleri del Carlino nel giorno dell’Assemblea di LBA
Luca Baraldi Olimpia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: