Buongiorno Olimpia | Invece Milano ha firmato il Chacho e Hines per giocare a porte chiuse…

Alessandro Maggi 7

Invece Olimpia Milano ha firmato negli anni Sergio Rodriguez, Malcolm Delaney, Nicolò Melli e Kyle Hines per giocare a porte chiuse…

«La questione è molto semplice, la V nera non ha portato quattro giocatori ex Nba, vale a dire Belinelli, Mannion, Teodosic e Udoh, sotto le Due Torri per dover poi scontentare la maggior parte dei suoi tifosi, come accadrebbe se la quota del 35 per cento della capienza dei palasport non venisse allargata, per cui a questo punto varrebbe la pena non partire». Firmato il Resto del Carlino.

Invece Olimpia Milano ha firmato negli anni Sergio Rodriguez, Malcolm Delaney, Shavon Shields, Nicolò Melli, Kyle Hines, Gigi Datome per giocare a porte chiuse…

Non crediamo che cambiare le regole sanitarie a seconda degli investimenti sia la strada giusta. Diciamolo chiaramente: dialoghiamo sul merito, non facciamo dialettica a tutti i costi.

7 thoughts on “Buongiorno Olimpia | Invece Milano ha firmato il Chacho e Hines per giocare a porte chiuse…

  1. Olimpia ha fatto i conti con l’oste che distribuisce i posti nel palazzetto. La Virtus?

    1. Anche la Virtus, solo che l’oste ha distribuito vino, a partire dalla dirigenza…

  2. La Virtus vuole l’Eurolega e visto che l’hanno scorso ha toppato in Eurocup arrivando solo vicina a qualificarsi per l’Eurolega, avrà voluto investire per raggiungere già quest’anno l’Europa più gratificante. Tra l’altro leggevo di un ingaggio a 6 zeri per Mannion, e del 35% si sapeva anche prima dell’arrivo di Nico negli ultimi giorni di mercato.

  3. Bravissimo, Alessandro, se avessero giocato loro, 20 partite di eurolega, a porte chiuse, sarebbe stata una litania infinita.

  4. Se veramente la Virtus ha firmato Mannion per 1M sono dei pazzi, il ragazzino promette e magari se li meriterà, ma un entry-salary cosi oneroso non si giustifica…..che non abbiano a piangere lacrime di coccodrillo

  5. Forse la nostra dirigenza ancorché fatta di caproni come qualcuno sostiene è un po più accorta.
    Al campo l’ardua sentenza

  6. Del 35%si sapeva, e tutte le squadre ne hanno tenuto conto.
    Certo che se spendi 1M per un prospetto, per quanto molto interessante, sperando che ti facciano fare il tutto esaurito…..
    Poi Zanetti deve pagare anche gli stipendi della femminile.
    Chi troppo vuole…..

Comments are closed.

Next Post

Eurodevotion: Olimpia Milano di rincalzo nell'EuroLeague Power Rankings

Eurodevotion ha lanciato oggi il suo secondo Euroleague Power Rankings dell’estate. L’Olimpia Milano viene confermata in settima posizione
Olimpia Milano Allenamento

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: